Elezioni, Mario Adinolfi a Monza per sostenere la lista ultracattolica

Oggi nel tardo pomeriggio il fondatore del Popolo della Famiglia è arrivato in città, in piazza San Paolo

31 Maggio 2017 ore 19:10

Elezioni, Mario Adinolfi a Monza per sostenere la lista ultracattolica

Mario Adinolfi per Manuela Ponti. Oggi nel tardo pomeriggio il fondatore del Popolo della Famiglia è arrivato in città, in piazza San Paolo, per sostenere il candidato del movimento, unica donna tra i sette aspiranti alla carica di primo cittadino.

L’ex parlamentare Pd (“Anche io ho i miei peccati, figuratevi che ero pure renziano”) ha sottolineato i cavalli di battaglia del Pdf: tutela e valorizzazione dei nuclei familiari tradizionali, il diritto di un bambino ad avere genitori che si chiamino mamma e papà, la lotta alla mercificazione delle donne e delle gravidanze a pagamento. E ancora, la lotta alla prostituzione e allo spaccio. “Sono arrivato in stazione e ho visto coi miei giochi gente che vendeva droga – ha denunciato – l’impegno di un sindaco è quello di combattere subito queste sacche di illegalità.

E poi ancora, l’invito, l’auspicio a nuove nascite. “Purtroppo viviamo in una società, una generazione, che rischia di essere senza futuro perché le morti superano di gran lunga i nuovi nati. E purtroppo Monza non fa eccezione”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia