Elezioni a Meda, il Pd presenta la sua squadra

Il candidato sindaco del Centrosinistra Gianni Caimi ha illustrato il programma ai cittadini

Elezioni a Meda, il Pd presenta la sua squadra
23 Aprile 2017 ore 09:57

Elezioni, il Pd ha presentato la squadra che sosterrà la candidatura a sindaco di Gianni Caimi. “In questo primo mandato abbiamo dato una speranza alla città, nei prossimi cinque anni vogliamo realizzare il sogno”, ha annunciato l’attuale primo cittadino, al quale ha fatto eco il segretario del Circolo medese del Pd Alessandro Uccello: “Vogliamo dare continuità a un’opera autentica di riqualificazione della città nel segno dell’equità, dell’attenzione alla persona, della buona e sana Amministrazione”.

Tre i punti cardine del programma

Saranno tre i punti cardine del programma: il sociale, l’urbanistica e il bilancio: “Vogliamo che Meda diventi una città solidale, aperta e inclusiva, una città che deve ripartire dal centro. Gode di un bilancio sano, ottenuto razionalizzando la spesa pur garantendo i servizi”.

Quattro aggettivi per descrivere il candidato sindaco alle elezioni

Il consigliere regionale del Pd Laura Barzaghi ha descritto il candidato sindaco utilizzando quattro aggettivi: “Gianni è appassionato, attento alle problematiche del territorio, autentico e autorevole. Inoltre è affiancato da una squadra di assessori competenti, con cui ha ottenuto risultati concreti: la farmacia comunale, il Presidio socio-sanitario territoriale e le piazze riqualificate. Il prossimo mandato servirà a portare a compimento tanti altri progetti”.

Caimi: “Abbiamo fatto tanto”

Infine l’intervento del “protagonista”, che ha ricordato come è iniziata la sua avventura alla guida della città, spiegando che non sono mancate le difficoltà, ma attraverso il confronto “abbiamo realizzato tanti progetti: lasciamo un bilancio in ordine, abbiamo dato un senso al centro storico, realizzato la gipsoteca in Municipio, trovato una soluzione per Besana 1, Besana 2 e per l’ex Medaspan”.  Il Pd quasi certamente non correrà da solo: “Un gruppo di cittadini intende appoggiarci con una lista civica. Li ringrazio per il loro contributo”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia