Elezioni Monza, clamoroso: cambiano le previsioni meteo

Al primo turno ha votato solo il 52%, in molti temono urne deserte

Elezioni Monza, clamoroso: cambiano le previsioni meteo
Politica 22 Giugno 2017 ore 17:03

Elezioni, clamoroso a Monza: cambiano le previsioni meteo su domenica. Contrariamente alle indicazioni che erano state date nei giorni scorsi, il sole e il caldo potrebbero concedere una tregua inaspettata per la giornata del ballottaggio dove sono previsti temporali e rovesci e una sensibile diminuzione delle temperature, che potrebbero addirittura scendere sotto i 30 gradi. A dir la verità soprattutto nella Brianza lecchese, ma la possibilità di perturbazioni è data ora come probabile anche sulla provincia monzese. E sul capoluogo dove gli elettori sono chiamati a scegliere il sindaco al secondo turno.

Vade retro astensionismo

I mutati aggiornamenti delle previsioni meteo potrebbero incidere anche sulle sorti del voto. Com’è noto l’astensionismo (era andato ai seggi il 52% degli aventi diritto) era stato un fattore al primo turno e sul ballottaggio tante sono le preoccupazioni sul fatto che i monzesi possano prendere altre strade. Come quelle che portano a lago, mare, montagna, Parco e piscine. Uno scenario che ha quasi sempre sfavorito il Centrodestra. Ma se il cielo dovesse dire nuvole e pioggia…

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità