Politica

Europa e territorio: a Lissone due eurodeputati - LE FOTO

Una lunga chiacchierata con i parlamentari europei Patrizia Toia e Brando Benifei (Pd-Pse)

Europa e territorio: a Lissone due eurodeputati  - LE FOTO
Politica Monza, 05 Ottobre 2018 ore 09:44

Europa e territorio: questo è stato il tema della serata che si è tenuta a Lissone ieri, giovedì, a Palazzo Terragni. Due gli ospiti d'eccezione, invitati dal circolo del Partito democratico di via Indipendenza.

Europa e territorio: in città Toia e Benifei

Sul palco del teatro di Palazzo Terragni sono saliti Patrizia Toia e Brando Benifei, entrambi deputati al Parlamento europeo per il Pd-Pse.

Dopo il saluto introduttivo del capogruppo Pd in Consiglio comunale Maria Antonietta Volontè, i due europarlamentari hanno "chiacchierato" con il pubblico in sala, spiegando (ma anche sfatando) alcuni miti sull'Unione europea.

Ringrazio il movimento "Donne democratiche"  per questa iniziativa. L'Europa non è un'entità astratta, ma una realtà importante dal punto di vista economico, degli investimenti e dei servizi.

Questo il saluto introduttivo del capogruppo, cui ha fatto eco il benvenuto del segretario del circolo lissonese, Giorgio Mercati.

L'Europa non è la "matrigna cattiva"

Toia e Benifei, rispettivamente membri delle commissioni Industria e Occupazione e affari sociali, hanno avuto modo di rispondere alle tante domande del pubblico.

Ero già stato a Lissone qualche anno fa e sono ritornato con piacere. I nostri circoli nella Provincia di Monza e Brianza sono tra i più attivi per parlare dei temi legati all'Europa e all'Unione europea.

In sala, oltre ai vertici del Pd, erano presenti anche il sindaco Concetta Monguzzi, gli assessori Renzo Perego e Domenico Colnaghi e il presidente del Consiglio comunale Elio Talarico.

Tutte le fotografie

Foto 1 di 11
Foto 2 di 11
Foto 3 di 11
Foto 4 di 11
Foto 5 di 11
Foto 6 di 11
Foto 7 di 11
Foto 8 di 11
Foto 9 di 11
Foto 10 di 11
Foto 11 di 11

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie