Campagna referendaria

Eutanasia, oggi Marco Cappato arriva a Monza

Il leader dell'Associazione Luca Coscioni è atteso al banchetto per la raccolta firme che sarà allestito lungo viale Cavriga nel Parco

Eutanasia, oggi Marco Cappato arriva a Monza
Politica Monza, 24 Luglio 2021 ore 14:38

A sostegno della campagna referendaria sull'eutanasia legale oggi a Monza è atteso anche Marco Cappato, tesoriere e leader dell'Associazione Luca Coscioni.

Eutanasia, raccolta firme a Monza

Oggi, sabato 24 luglio, sono due i banchetti allestiti in città per la raccolta firme "Liberi fino alla fine", promossa dall'Associazione Luca Coscioni. Fino alle 18.30, infatti, un banchetto per la raccolta sarà allestito nella centrale via Italia (all'altezza di via Santa Maddalena) dalla lista civica Civicamente con il consigliere comunale Paolo Piffer.

Un secondo punto informativo sarà disponibile anche lungo viale Cavriga, all'interno del Parco di Monza. Proprio al banchetto, questa volta organizzato dai Radicali di Monza e Brianza, è atteso tra le 18.30 e le 19 Marco Cappato, ex eurodeputato e tesoriere della Coscioni.

La campagna Liberi fino alla fine

Sono già oltre  100mila le persone che in queste settimane hanno firmato per il referendum sull’Eutanasia Legale.  Il referendum si pone l'obiettivo di abrogare parzialmente la norma penale che impedisce l’introduzione dell’eutanasia legale in Italia. L’omicidio del consenziente, ad oggi, non è altro che un reato speciale (rispetto a quello di portata generale di cui all’articolo 575 del Codice Penale sull’omicidio) inserito nell’ordinamento per punire l’eutanasia.

Volete voi che sia abrogato l’art. 579 del codice penale (omicidio del consenziente) approvato con regio decreto 19 ottobre 1930, n. 1398, comma 1 limitatamente alle seguenti parole «la reclusione da sei a quindici anni.»; comma 2 integralmente; comma 3 limitatamente alle seguenti parole «Si applicano»?

Questo sarà il quesito referendario che, in caso si dovessero raggiungere le 500mila firme, sarà proposto ai cittadini.

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Necrologie