Politica
Novita'

Gianluca Bennati alla guida della Lega di Desio

Obiettivo: riorganizzare la sezione e traghettarla fino al congresso cittadino.

Gianluca Bennati alla guida della Lega di Desio
Politica Desiano, 17 Febbraio 2022 ore 17:54

La sezione della Lega di Desio ha la sua nuova guida, individuata dal responsabile provinciale Andrea Villa: si tratta di Gianluca Bennati, desiano, 54 anni, due figli, una laurea in sociologia, di professione direttore commerciale.

Bennati nuovo commissario di sezione

Così sulla nomina il commissario provinciale Villa: “Ringrazio Gianluca, che ha accettato di ricoprire questo incarico con l'obiettivo di riorganizzare la sezione e traghettarla fino al congresso cittadino. Quella di Desio è una delle sezioni più importanti della Provincia: vanta la presenza in Amministrazione comunale, un alto numero di iscritti e l'espressione di un consigliere provinciale. La vittoria alle ultime elezioni ci pone nella condizione di non deludere le aspettative della città e di continuare con impegno a proseguire l'azione politica a sostegno di Matteo Salvini. C'è un gruppo che ha lavorato bene e può crescere ancora molto, coadiuvato dall’efficace azione che Gianluca saprà disporre con dedizione e competenza".

"La crescita della squadra e l'ascolto dei cittadini"

A commentare la sua designazione e delineare delle linee programmatiche anche lo stesso Bennati: “Accetto con grande senso di responsabilità questo incarico, orgoglioso di guidare una sezione fatta di risorse appassionate, motivate e competenti. La Lega a Desio è consapevole dell’importanza del suo ruolo in un momento storico che la vede ad amministrare. Il compito cha avrò di fronte si costituirà su più piani: da un lato la gestione della sede e la crescita della squadra, nel solco dei temi che ci identificano (autonomia, tasse, immigrazione, riforma della giustizia, tutti estremamente attuali); sarà importante stimolare la forza del gruppo, la sua capacità di fare proposte e il suo ruolo naturale di supporto e di stimolo all’attività di governo della città; d’altra parte l’ascolto dei cittadini che chiedono spiegazioni anche di quello che accade a Roma. A loro vanno illustrate le tante sfide che ci impongono delle responsabilità di governo, vanno raccontati gli importanti successi derivati da questa scelta, come i fondi destinati al caro-bollette o i posti di lavoro salvati nel nostro territorio. Va spiegata l’importanza di partecipare dall’interno alla ricostruzione del Paese, vigilando per impedire l’aumento delle tasse sulla casa o per evitare il ritorno alla Fornero dall’anno prossimo".

"Le porte della sezione sono aperte alla città"

A questo proposito Bennati ha poi aggiunto: "Il collante che le sezioni locali costituiscono con le linee e le idee sviluppate a livello nazionale deve essere valorizzato da un oculato investimento sulla comunicazione e sulla chiarezza, per compattare la squadra della Lega con il suo elettorato permeando anche il tessuto del territorio". L'obiettivo finale, conclude il nuovo referente della Lega di Desio "resta quello di portare la Lega al governo del Paese e questo lo si ottiene tutti insieme, dal basso, lavorando al meglio ognuno sul suo territorio di competenza, come sta finalmente avvenendo a Desio con i nostri assessori e consiglieri e rimanendo vicino alla gente che, se comprende, partecipa e va a votare, ma che altrimenti si allontana dalla politica. Le porte della sezione sono aperte alla città, con attenzione all’informazione e alla crescita del movimento.”

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie