Nuovo incarico

Guido Bertolaso consulente per la gestione del piano vaccini anti Covid in Lombardia

"La sua efficienza e grande capacità sono una sicurezza per la Lombardia".

Guido Bertolaso consulente per la gestione del piano vaccini anti Covid in Lombardia
Politica 02 Febbraio 2021 ore 14:44

Guido Bertolaso consulente per la gestione del piano vaccini anti Covid in Lombardia. Fontana “La sua efficienza e grande capacità sono una sicurezza per la Lombardia”.

Guido Bertolaso consulente per la gestione del piano vaccini anti Covid in Lombardia

“Oggi con delibera di Giunta regionale abbiamo conferito al dottor Guido Bertolaso la qualità di consulente del Presidente per l’attuazione e il coordinamento del piano vaccini anti Covid della Regione Lombardia”.

Così il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana nella conferenza stampa di presentazione in cui è stato ufficializzato il nuovo incarico affidato a Guido Bertolaso. Presenti anche la vicepresidente e assessore regionale al Welfare Letizia Moratti, l’assessore regionale alla Protezione civile Pietro Foroni e Guido Bertolaso.

“Il suo aiuto fondamentale per realizzare l’ospedale in fiera”

“Voglio ringraziarlo – ha sottolineato Fontana – per la decisione di riprendere la collaborazione con noi. Ci diede un aiuto fondamentale per la realizzazione dell’ospedale in fiera, concluso in poche settimane. Ora abbiamo la sua disponibilità per un momento così delicato che è la campagna vaccini anti Covid”.

“In una situazione in continua evoluzione in materia di gestione dei vaccini – ha ricordato il presidente Fontana, richiamandosi alla recente decisione dell’Agenzia del farmaco che ha autorizzato l’estensione agli over 50 dell’antivirus prodotto da Astra Zeneca – abbiamo bisogno di grande capacità e di efficienza, della professionalità di chi ci sa dare sicurezza. Bertolaso lo ha dimostrato in tutta la sua vita e lo farà anche in questo caso qui, in Regione Lombardia.”

La campagna vaccinale prosegue

Sempre oggi l’assessore al Welfare, Letizia Moratti, ha fatto sapere che la Fase 1 del piano vaccinale in Lombardia sta per terminare. Le prossime categorie ad essere vaccinate saranno: Rsd (residenzialità psichiatriche), centri diurni, assistenza domiciliare, farmacisti, dentisti, odontoiatri e confprofessioni varie, sanità militare, Polizia di Stato, ambulatori accreditati e altri medici liberi professionisti, informatori scientifici del farmaco e altro personale da censire.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli