Politica
Cesano Maderno

Il Centrosinistra ha scelto: Gianpiero Bocca candidato sindaco

Fumata bianca per la maggioranza al governo (Pd, ViviCesano e Alleanze Civiche) e la civica di minoranza Passione Civica.

Il Centrosinistra ha scelto: Gianpiero Bocca candidato sindaco
Politica Seregnese, 04 Febbraio 2022 ore 10:13

Fumata bianca nel Centrosinistra cesanese: è Gianpiero Bocca il candidato su cui scommette il polo civico e democratico che nei mesi scorsi è stato formato dall'attuale maggioranza al governo (Pd, ViviCesano e Alleanze Civiche) e dalla civica di minoranza Passione Civica.

Il Centronistra ha scelto: Gianpiero Bocca candidato sindaco

Questa mattina, venerdì 4 febbraio, in sala consiliare, la coalizione ha scoperto le carte e ha confermato in via ufficiale i rumors degli ultimi giorni.  Un recente passato da dirigente dell’area Persona e Famiglia del Comune di Desio e un presente da funzionario in Provincia, dove si occupa, tra l’altro, dello sportello dedicato al Pnrr, Bocca a Cesano Maderno ha ricoperto ruoli apicali sia in Giunta che negli uffici. Dal 1998 al 2005 è stato infatti responsabile dell’ufficio Cultura e dello staff del sindaco, ed è stato anche nell’ultima Giunta guidata dal quattro volte sindaco Gigi Ponti come assessore alle Politiche giovanili, Comunicazione ed Eventi, tra il 2016 e il 2017. Volto noto della comunità, è anche tra i fondatori del Circolo culturale Don Bosco che gestisce il cineteatro Excelsior.

Cesano Maderno, Gianpiero Bocca candidato Centrosinistra
Gianpiero Bocca si presenta come candidato sindaco

Il nome avanzato da ViviCesano

Il nome di Gianpiero Bocca, classe 1970, era stato avanzato da ViviCesano durante il conclave decisivo di coalizione che si è svolto settimana scorsa. Nei giorni successivi al vertice le varie anime della coalizione si sono ritrovate in separata sede per un confronto interno. Accantonata l'ipotesi di primarie che pure era circolata, caldeggiata da Passione Civica, la fumata bianca è arrivata nelle scorse ore. Oggi l'annuncio ufficiale.

"Gianpiero Bocca rappresenta la volontà di disegnare una prospettiva di rilancio per la nostra città, ma anche la necessità di dare continuità alle esperienze positive maturate in questi anni" - ha fatto sapere la coalizione.

Tutti i dettagli sul Giornale di Seregno in edicola martedì 8 febbraio 2022.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie