Monza

Il divieto di sosta per pulizia strade non è in vigore per le persone in quarantena o isolamento

I proprietari delle auto sanzionate che si trovano in quarantena o in isolamento fiduciario possono richiedere l’annullamento della contravvenzione al Comando di Polizia Locale.

Il divieto di sosta per pulizia strade non è in vigore per le persone in quarantena o isolamento
Politica Monza, 22 Dicembre 2020 ore 17:07

Il divieto di sosta per pulizia strade non è in vigore per le persone che si trovano in quarantena o in isolamento fiduciario a causa del Covid-19. Lo fa sapere l’Amministrazione comunale di Monza in una nota.

Il divieto di sosta per pulizia strade non è in vigore per le persone in quarantena o isolamento

In caso di accertamento di violazione i proprietari dei veicoli sanzionati possono richiedere l’annullamento della contravvenzione direttamente al Comando di Polizia Locale. Ciò consente di semplificare ai cittadini l’iter burocratico che prevede il ricorso al Giudice di Pace o al Prefetto.

La richiesta di annullamento, con allegata idonea documentazione, deve essere presentata allo Sportello «Procedimenti Sanzionatori» della Polizia Locale (email: plverbali@comune.monza.it). Il modello dell’istanza può essere scaricato dal sito del Comune di Monza (www.comune.monza.it), nella sezione «Strade».

Dal 24 dicembre al 6 gennaio sarà sospeso il pagamento nelle strisce blu, il divieto di sosta per il lavaggio strade e la regolamentazione a disco orario.

TORNA ALLA HOME 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità