Politica
Lo scontro a Lissone

Il nuovo palazzetto dello sport infiamma la politica

Il capogruppo di Prima Lissone ha tuonato: "Doveva essere il fiore all'occhiello, invece mancano addirittura i parcheggi"

Il nuovo palazzetto dello sport infiamma la politica
Politica Monza, 28 Aprile 2022 ore 16:02

Il nuovo palazzetto dello sport di Lissone ha acceso la miccia per l'ennesima polemica politica.

Il nuovo palazzetto di Lissone

E' l'opposizione di Prima Lissone a suonare la carica e ad accendere i riflettori sul nuovo palasport realizzato e inaugurato l'altro sabato nel rione Cruseta.

Il nuovo palazzetto dello sport? Poteva essere motivo di vanto e di orgoglio per la nostra città, invece siamo stati derisi per la realizzazione della struttura.

Parole dure quelle del consigliere Carlo Erba (Prima Lissone) che, durante la seduta del Consiglio di venerdì sera, ha criticato aspramente la nuova struttura sportiva realizzata in via Lando Conti sulle ceneri dell’ex quartiere residenziale popolare Ls1.

Ecco le criticità

Il capogruppo della lista civica composta dagli ex lumbard ha elencato una serie di criticità strutturali del nuovo palasport.

Dopo i campionati internazionali di basket su molti blog di settore è stato raccontato come il nuovo palasport non fosse “ottimale”. Le sedute sono troppo alte, mentre i gradini degli spalti non sono nulla confronto a certi percorsi di montagna. Per non parlare dei parcheggi, che sono inesistenti e assolutamente insufficienti.

Alle critiche del capogruppo di Prima Lissone (ex Lega Nord) ha risposto direttamente il sindaco Concetta Monguzzi.

Mi dispiace sentire queste critiche. Abbiamo colto l’occasione del campionato di basket, fermo da due anni a causa del Covid, per aprire la struttura - spiega il primo cittadino - Il progetto rientra nel Contratto di quartiere studiato con la Regione. E’ stata un’azione sociale incredibile: è stata abbattuta la vecchia stecca e le famiglie sono state trasferite in nuovi alloggi. Su quel sedime erano previste tre palazzine, siamo riusciti invece a evitarle e a realizzare un palazzetto dello sport che mancava alla nostra città. Il parcheggio sarà realizzato con la riqualificazione della zona circostante al palasport.

Ha chiosato il primo cittadino, ricordando l'importanza strategica della struttura sportiva per il rilancio complessivo del quartiere (che è ancora in trasformazione).

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie