Politica

Inagibile il castello di manovra: la caserma perde pezzi

Il Consiglio comunale ha discusso per oltre due ore, ma la seduta si è conclusa con un nulla di fatto

Inagibile il castello di manovra: la caserma perde pezzi
Politica Monza, 02 Ottobre 2018 ore 10:56

E' inagibile il castello di manovra e si accende la discussione politica durante il Consiglio comunale di Lissone dello scorso venerdì.

Le opposizioni di Centrodestra, liste di Centro e Movimento 5 Stelle hanno presentato una mozione per chiedere un intervento urgente per sistemare i problemi, ormai non più trascurabili, del distaccamento dei Vigili del fuoco.

La caserma "perde pezzi": inagibile il castello di manovra

La "torre di allenamento" all'interno del cortile della caserma di viale Martiri della Libertà, da mesi, è inagibile. Il capodistaccamento Lorenzo Arosio ha interdetto, per garantire e tutelare la sicurezza di pompieri e volontari, l'accesso alla struttura (di proprietà del Comune) nel cortile.

La discussione ha tenuto impegnato per oltre due ore il Consiglio comunale di venerdì, ma il dibattito si è concluso con un nulla di fatto.

L'approfondimento sul Giornale di Monza in edicola da oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie