Luca Allievi replica a Sala: “Scelte fatte in base a competenze”

La risposta di Forza Italia Seveso: "Colpiti dalle accuse, si sono tutelati gli interessi del partito".

Luca Allievi replica a Sala: “Scelte fatte in base a competenze”
Seregnese, 29 Giugno 2018 ore 12:00

La replica del nuovo sindaco Luca Allievi non si è fatta attendere dopo le accuse mosse da Fabrizio Sala in merito alla scelta di nominare Natale Alampi come assessore ai Lavori Pubblici, all’Ecologia e al Patrimonio.

“Guardato al bene di Seveso”

“Si tratta di dichiarazioni che hanno molto poco a che vedere con il bene della città, ma più con i problemi organizzativi di Forza Italia, di cui io non voglio trattare” afferma il primo cittadino. Fabrizio Sala aveva parlato di una scelta “di amicizia”, ma Allievi smentisce: “Io ho guardato al bene della città e ho deciso di assegnare la delega a una persona che ha grandi competenze in quel campo e di cui apprezzo la professionalità, così come ho fatto per tutte le altre scelte. Mi fa poi specie che questa scelta sia vista come un problema: la carica è stata data al capolista di Forza Italia”.

In Giunta predominio Lega

Natale Alampi è l’unico assessore forzista scelto dal primo cittadino. Oltre a lui, a comporre la nuova squadra saranno i leghisti David Galli, vicesindaco e assessore a Sicurezza, Viabilità e Comunicazione; Alessia Borroni alla Cultura, Identità e Tradizioni Locali e Ingrid Pontiggia, nominata assessore ai Servizi Sociali, alle Attività Produttive e allo Sviluppo Economico. Il quinto componente della squadra di Allievi, che ha voluto mantenere le deleghe all’Urbanistica, al Pgt, all’Edilizia e al Bilancio, sarà Antonio Santarsiero (Fratelli d’Italia), nuovo assessore allo Sport e al Tempo Libero.

“Accuse di una minoranza di partito”

Anche Forza Italia Seveso, insieme a Forza Italia Giovani Seveso, ha voluto commentare le parole di Sala: “Rimaniamo sconcertati dalle accuse di tradimento orchestrate da quella che ormai è, a tutti gli effetti, una minoranza indesiderata di partito e sostenute dal coordinatore Fabrizio Sala. Da diversi mesi, infatti, rappresentanti locali di Forza Italia avevano chiesto al provinciale di fare chiarezza in merito alle candidature di soggetti non aderenti al partito, non militanti in Forza Italia ein un caso persino con precedenti legati al Partito Democratico. Rimaniamo colpiti da tale accusa, tanto più che con la nomina di Alampi, capolista e unico consigliere uscente di Forza Italia, si sono tutelati i reali interessi del partito”.

“Una scelta che spetta al sindaco”

“La scelta di nomina degli assessori spetta al sindaco al quale, fino a ieri, non era giunta notizia di accordi presi tra gli organismi dei rispettivi schieramenti – proseguono i forzisti sevesini – Fin dal principio la sezione locale della Lega aveva espresso la volontà di scegliere la propria giunta tra persone competenti e non in base al voto. Alessandra Bernini e Alfredo Pontiggia sono stati sì scelti dai cittadini, ma come consiglieri comunali e non come assessori. Ha vinto dunque il merito laddove i personalismi e gli interessi di parte, dimostrati dalla scelta di questi ultimi di passare all’opposizione, regnano sovrani”.

L’appoggio di Federico Romani

Al momento della presentazione della Giunta, a dare il proprio sostegno, erano presenti anche il consigliere regionale Federico Romani, oltre a Rosario Adamo ed Ilaria Adamo. “C’è massima disponibilità e massimo dialogo da parte di Regione e Provincia per questa nuova Giunta che si è appena insediata” hanno commentato. A loro sono arrivati i ringraziamenti di Forza Italia Seveso e di Forza Italia Giovani Seveso: “Grazie per l’appoggio dimostrato. Noi rinnoviamo l’appoggio al neo assessore ai Lavori Pubblici, Ecologia ed Ambiente e rimaniamo ufficialmente al fianco del sindaco che abbiamo contribuito ad eleggere. Chiediamo inoltre scusa agli elettori per la confusione creata da chi non accetta la meritocrazia e da chi, per non aver avuto il “cadreghino” espone il partito a tali figure”.

Seveso: il consigliere regionale Federico Romani con Rosario Adamo insieme al sindaco Luca Allievi, agli assessori David Galli e Natale Alampi e ai rappresentanti locali di Forza Italia.
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia