Monza, Maroni e Sala: intesa con Provincia su gestione reti stradali

Si sono incontrati oggi in Villa Reale col presidente Gigi Ponti

Monza, Maroni e Sala: intesa con Provincia su gestione reti stradali
05 Maggio 2017 ore 16:57

Il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni e il vicepresidente e assessore regionale alla Casa Fabrizio Sala si sono incontrati oggi in Villa Reale a Monza. Hanno siglato l’Intesa istituzionale tra la Regione Lombardia e le Province e l’accordo tra Regione Lombardia e Provincia di Monza e Brianza in attuazione del protocollo del 10 marzo 2017 per la gestione unitaria della rete stradale.

Finanziamenti per i trasporti pubblici

Per quanto riguarda l’Intesa istituzionale, al suo interno, le risorse indicate da Regione prevedono finanziamenti per il trasporto pubblico locale e per l’edilizia scolastica.

Lavori sulla rete stradale

Il secondo accordo è invece in merito alla gestione della rete stradale ad elevato flusso di traffico in Brianza, le cosiddette strade ex Anas. La Provincia si prepara a cedere 35 Km di viabilità strategica della Brianza.
Da lunedì 8 maggio lavori notturni programmati per rifacimento asfalti su Milano-Meda. In aggiunta il ripristino della segnaletica orizzontale. Dal 19 marzo 2016, in soli 14 mesi la strada è stata oggetto di un primo pacchetto di interventi urgenti di manutenzione straordinaria.

Un investimento strategico

“Le strade della Provincia sono da sempre chiamate a svolgere un compito strategico. Devono rispondere a un’elevatissima domanda di mobilità – ha spiegato il presidente della Provincia Mb, Gigi Ponti – Per questo la Provincia ha ritenuto prioritario investire nelle manutenzioni, anche nei momenti più difficili dal punto di vista finanziario”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia