Politica
Le foto

Matteo Salvini a Desio per sostenere il candidato sindaco Gargiulo

"La priorità per Desio è il lavoro. Nessuno può essere dimenticato".

Matteo Salvini a Desio per sostenere il candidato sindaco Gargiulo
Politica Desiano, 22 Settembre 2021 ore 15:20

Il leader della Lega Matteo Salvini è stato oggi, mercoledì 22 settembre, a Desio per sostenere la candidatura a sindaco di Simone Gargiulo, che si presenta per la Lista Civica per Desio supportato dalla Lega e da Fratelli d'Italia.

Matteo Salvini a Desio per sostenere il candidato Gargiulo

Ad accoglierlo un nutrito gruppo di sostenitori e anche diversi candidati sindaci in Brianza, alcuni consiglieri regionali e il parlamentare Claudio Borghi. Tanti sostenitori e anche un gruppetto di contestatori del gruppo Queer che con cartelli e fischietti hanno criticato il leader leghista rivendicando i diritti omosessuali.

Le prime parole sono state quelle del candidato sindaco Gargiulo "Siamo una squadra forte e vincente - ha sottolineato il desiano - ringraziando tutti coloro che stanno lavorando alla campagna elettorale.

Poi la parola è passata a Salvini. Il segretario della Lega ha sottolineato come il centrodestra punti sia a livello nazionale che sul territorio a ottenere meno tasse e più giustizia, a dare priorità al lavoro e a garantire maggiore sicurezza ( ad esempio con l'utilizzo di telecamere e più agenti di Polizia locale). Allo stesso tempo la Lega  - ha sottolineato Salvini - si batte per togliere il reddito di cittadinanza per puntare invece sui ragazzi, quelli svegli e volenterosi, solidali.

"La priorità per Desio è il lavoro - ha aggiunto Salvini. Nessuno può essere dimenticato. Scegliere il sindaco a Desio significa scegliere un sindaco di Centrodestra per potersi sentire sicuri. Sono stanco di spacciatori, scippatori e perditempo alle spalle dei brianzoli. Il movimento intanto cresce. Da una parte i fischietti, dall'altra chi ha voglia di lavorare e pensa al futuro".

5 foto Sfoglia la gallery
Necrologie