Monza, elezioni: clamoroso c’è un nuovo candidato

E intanto Forza Italia attacca la Lega Nord: "Nessun manifesto per Allevi"

Monza, elezioni: clamoroso c’è un nuovo candidato
09 Giugno 2017 ore 11:18

Clamoroso in città. A due giorni dal voto per le Amministrative 2017, la città si è svegliata con… l’ottavo candidato sindaco.

“Vota Underwood”, il manifesto apparso in più parti del territorio comunale. Inquietante il messaggio elettorale lanciato ai cittadini: “La politica richiede sacrificio. Il sacrificio degli altri, ovviamente”. E ancora: “La democrazia è così sopravvalutata”. Tutta finzione in realtà. Forse. Il volto che campeggia sui manifesta è infatti quello di Kevin Spacey e della serie Tv in onda su Sky, “House of Cards”.

 

I manifesti della Lega sotto la lente…di Riga

Intanto nella politica reale si vivono schermaglie nel Centrodestra. Fuoco amico? Schermaglie tra alleati? Dopo le picconate di Nicolas Monguzzi, candidato nella lista civica “Noi con Dario Allevi” nei confronti di Forza Italia, adesso è la volta del coordinatore cittadino di Fi, Domenico Riga che in queste ore è andato all’attacco della Lega Nord. Sotto la lente (e non solo per deformazione professionale) del rappresentante azzurro (che non corre in questa tornata elettorale) i manifesti affissi giovedì sera dai lumbard per il comizio del presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni, arrivato in città per sostenere il candidato di Centrodestra, Dario Allevi. “Curioso – ha commentato Riga su Facebook – che ci fossero solo manifesti del Carroccio e nemmeno uno con il volto del candidato di coalizione”.

 

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia