Politica

Nasce Sinistra Italiana Monza: "Affrontare subito precariato e immigrazione"

Domenica 17 Settembre Sinistra Italiana, con la presenza del coordinatore regionale Tino Magni e del coordinatore provinciale Renato Magni, si è riunita ufficialmente per dare vita al circolo di Monza città

Nasce Sinistra Italiana Monza: "Affrontare subito precariato e immigrazione"
Politica Monza, 09 Ottobre 2017 ore 06:20

Sinistra Italiana Monza si propone come un luogo aperto di discussione e dell'agire politico della sinistra monzese

Nasce Sinistra Italiana Monza

I primi temi da affrontare sono il precariato e le crisi aziendali, l'immigrazione, la sanità, la mobilità, l'antifascismo. L'obiettivo è quello di ricostruire l'agenda politica del territorio con proposte chiare, convincenti che possano finalmente riavvicinare i cittadini alla politica.

In queste parole si riassumono i capisaldi che segnano la nascita sul territorio di Sinistra Italiana Monza. Il partito ha visto la luce domenica 17 settembre alla presenza del coordinatore regionale Tino Magni e del coordinatore provinciale Renato Magni. Il gruppo, formato anche da molti giovani simpatizzanti, si è riunito anche lo scorso 30 settembre al Teatro Binario 7 dove LabMonza ha organizzato un incontro con le realtà politiche e associative della città.

Il lavoro fatto da LabMonza

Proprio con LabMonza sono molti i punti in comune su cui si vuole lavorare in futuro. Secondo la nuova forza politica il lavoro svolto da LabMonza negli ultimi anni è stato di grande valore e le energie spese non devono assolutamente essere sprecate.

"A nostro avviso tale esperienza deve continuare il suo percorso in totale autonomia e Sinistra Italiana si propone di collaborare in modo trasparente per costruire un cammino comune anche con le altre forze politiche, associative e sindacali (Art.1, Possibile, CGIL, Anpi, Arci) per dare voce ad azioni che contrastino in maniera puntuale l’operato dell’amministrazione di centrodestra" - fanno sapere.

Dialogo e vita di quartiere

Per coinvolgere la cittadinanza sui temi e sull'attività del partito - fanno sapere infine i componenti di Sinistra Italiana Monza - occorre coinvolgere i monzesi sul territorio e soprattutto instaurare con loro un dialogo attraverso la partecipazione alla vita di quartiere. Partecipazione che sarà, nei prossimi mesi, all'ordine del giorno grazie all'organizzazione messa in piedi dal gruppo e alla nomina di un coordinatore cittadino, Vincenzo Rubino, che lavorerà nei prossimi mesi con l'aiuto e il supporto di tutti gli iscritti e simpatizzanti.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie