Più fondi alle scuole paritarie grazie anche a Fratelli d’Italia

Manovra finanziaria, approvato l'emendamento che ha come prima firmataria l'onorevole Paola Frassinetti.

Più fondi alle scuole paritarie grazie anche a Fratelli d’Italia
Politica Seregnese, 21 Dicembre 2020 ore 14:35

Più fondi alle scuole paritarie grazie anche a Fratelli d’Italia. Manovra finanziaria, approvato l’emendamento che ha come prima firmataria l’onorevole Paola Frassinetti.

Più fondi alle scuole paritarie grazie anche a Fratelli d’Italia

Grazie anche all’emendamento di Fratelli d’Italia che ha come prima firmataria l’onorevole Paola Frassinetti, eletta nel Collegio di Seregno,  le scuole paritarie  beneficeranno di ulteriori fondi.

Verranno infatti finanziati quegli istituti che ospitano ragazzi diversamente abili e tutti quelli che nel 2021 dovranno garantire gli esami di stato in tempi di Covid.

L’emendamento recita così: “Al fine di promuovere il diritto allo studio è incrementato di 5 milioni annui per il triennio 2021/2023 il fondo destinato alle scuole paritarie che accolgono alunni con disabilità, allo scopo di riconoscere a ciascun allievo disabile la copertura del docente di sostegno”.

L’onorevole Frassinetti, vicepresidente della commissione Istruzione della Camera dei deputati, in autunno aveva visitato diverse scuole della Brianza e propugnato il ritorno della didattica in presenza. Si era battuta inoltre per il personale Ata, interrogando il ministero competente dopo essere stata sollecitata dai dipendenti di un istituto di Vimercate.

Rispondendo alla sua interrogazione il ministero aveva specificato che il personale Ata, pur se assunto a tempo determinato, avrebbe conservato il posto anche qualora la scuola avesse chiuso per Covid-19.

TORNA ALLA HOME PAGE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità