Referendum, anche a Seregno e Desio larga affermazione del no

Anche nei Comuni della zona di Seregno e Desio nessuna sorpresa dalle urne.

Referendum, anche a Seregno e Desio larga affermazione del no
05 Dicembre 2016 ore 01:01

Nel referendum costituzionale il no largamente in vantaggio anche a Seregno: quando sono state scrutinate 19 sezioni su 39, il no si attesta sul 57 per cento contro il 42 del sì. Hanno votato oltre 25.800 elettori, per una percentuale del 73 per cento. A Desio, a scrutini conclusi, il no stravince con il 59,18 per cento contro il 40,82 per cento del sì. A Cesano con 32 sezioni scrutinate su 33 il no vince con il 59,93 per cento, il sì si ferma al 40,07 per cento. A Meda il no porta a casa il 58,58 per cento e il sì si ferma al 41,42 per cento. A Seveso il fronte del no conquista il 50,86 per cento, il sì invece il 40,14. A Limbiate il no si impone con il 59,01 per cento e il sì rimane indietro con il 40,99. A Bovisio Masciago il no vince con il 57,18 per cento, il sì ottiene il 42,82. Infine a Nova Milanese il no è al 56,84 per cento, il sì al 43,16.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia