Seregno: si dimette il segretario della Lega

Davide Vismara abbandona la sezione lacerata da tensioni interne, arriva il commissario

Seregno: si dimette il segretario della Lega
30 Maggio 2017 ore 09:48

Seregno: si dimette il segretario della Lega. Bufera nel Carroccio locale: Davide Vismara, indicato fra i possibili candidati del centrodestra alle ultime elezioni amministrative, ha abbandonato la carica che ricopriva dal settembre 2015. Il 33enne non ha commentato la clamorosa decisione che arriva al culmine di un periodo turbolento nel partito, con la sezione spaccata in due e lacerata da crescenti tensioni interne.

Seregno: si dimette il segretario della Lega

Fra i motivi del passo indietro la mancata revisione del Pgt ma anche le nomine nei Consigli di amministrazione delle aziende partecipate ormai imminenti, per le quali Vismara avrebbe chiesto un profondo rinnovamento in ordine a scelte tecniche e non politiche. Punti centrali del suo programma quale segretario del partito, sempre più diviso anche sulle scelte urbanistiche.

Sezione a pezzi, via anche il vice segretario

Le dimissioni di Davide Vismara erano state precedute da quelle del vice segretario, Carlo Mariani, surrogato nel direttivo dal primo dei non eletti, il consigliere Alberto Cantù, “fedelissimo” dello stesso Vismara come Alberto Peruffo (entrambi assenti nelle ultime sedute consiliari). Ma pochi giorni prima del “rimpasto”, in una lettera la maggioranza dello stesso direttivo (tre membri su cinque) di fatto aveva chiesto le dimissioni del segretario.

In arrivo il commissario, ma chi sarà?

A inizio settimana Vismara si è fatto da parte. Adesso è atteso il commissario ma sembra che ci siano tensioni anche su questo nome. Il direttivo provinciale, guidato da Emanuele Pellegrini, avrebbe scelto Pierino Beni, segretario della sezione di Varedo, ma ci sarebbero delle resistenze in una parte dei militanti. Intanto si dovrà capire se e quali conseguenze potrà avere l’intera vicenda sulla Giunta comunale. Non si escludono altre dimissioni eccellenti…

 

I retroscena della vicenda e le ripercussioni sulla maggioranza sul Giornale di Seregno in edicola a partire da oggi, martedì 30 maggio