Seveso, il neo sindaco Luca Allievi: “Più sicurezza e più tutela del territorio” FOTO E VIDEO

Paolo Butti: "Onorato di aver guidato la città per cinque anni".

Seregnese, 25 Giugno 2018 ore 09:18

Rispettata la previsione della vigilia: il nuovo sindaco di Seveso è Luca Allievi con 4401 voti (poco più del 60 per cento delle preferenze). Il candidato della coalizione di centrodestra sostenuto da Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia ha sconfitto al ballottaggio il primo cittadino uscente Paolo Butti (Pd, Impegno è Servizio, VivaCittà).

Ecco le sue prime parole dopo l’elezione di ieri sera:

“Più sicurezza, chiameremo l’esercito”

Per la prima volta Seveso avrà un sindaco leghista e il Carroccio sarà il primo partito. In merito a questo, intervistato subito dopo la vittoria, Allievi ha commentato: “Cosa significa avere un sindaco della Lega? Più sicurezza, più vivibilità e più tutela del territorio. Ci attiveremo con il Ministero degli Interni per fare in modo che a Seveso arrivi l’esercito per sbrogliare la situazione del Parco delle Groane, ormai divenuto il regno dello spaccio”. Prioritario poi aprire un tavolo con Regione Lombardia: “Dobbiamo riequilibrare gli accordi fatti da Butti”.

Critiche e dediche

Nei confronti di Butti, Allievi non le ha poi mandate a dire: “Riporteremo equità e buon senso, che non vuol dire asfaltare strade pochi giorni prima delle elezioni o denigrare i propri avversari. Gli attacchi meschini dell’ultima settimana non passeranno sottotraccia”. Il riferimento va alla vicenda legata ai volantini elettorali diffusi dal sindaco uscente. Allievi però ha voluto anche riservare una dedica, anzi due: “Il pensiero va a Bruno Zoggia e Francesco Bottino. Da loro ho imparato moltissimo e sono sicuro che da lassù staranno facendo salti di gioia”.

La soddisfazione di Forza Italia

Soddisfatti della vittoria anche i candidati di Forza Italia: “Il 10,97 per cento ottenuto alle urne è uno dei migliori risultati della provincia, frutto dell’impegno dei candidati e dell’entusiasmo. La fine di questa campagna elettorale sarà l’inizio di un percorso che porterà la nostra città nel futuro, con amministratori scelti per competenza e serietà, collaborando in armonia e a contatto con Lega e Fratelli d’Italia. Ci impegniamo sin da ora a rappresentare tutti i cittadini, ascoltando i loro problemi e prendendo decisioni per il bene della città”.

Butti: “Mediterò sugli errori”

Non ha invece nascosto l’amarezza il sindaco uscente Paolo Butti. “Questa sera è terminato un pezzo importante della mia vita. Sono onorato di aver potuto guidare Seveso per 5 anni, in un’esperienza faticosa ma entusiasmante. Ho creduto fortemente in quello che ho fatto, cercando ogni giorno di fare del mio meglio per la mia città, ma nella vita a volte si raccoglie a volte no. Mediterò sugli errori e sui motivi di questa sconfitta ma sono anche certo di aver lasciato a Seveso qualcosa di importante per il futuro. Ringrazio tutti coloro che in questi anni hanno collaborato con me, coloro che lo hanno fatto in questa campagna elettorale e i cittadini che hanno dato fiducia alla nostra proposta. Il risultato ha premiato Luca Allievi. A lui le mie congratulazioni”.

 

 

 

6 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia