Politica
In Consiglio

Seveso, la Minoranza chiede le dimissioni del revisore dei conti Marco Meloro

Per l'opposizione la carica è incompatibile dopo la scelta di candidarsi alle elezioni regionali.

Seveso, la Minoranza chiede le dimissioni del revisore dei conti Marco Meloro
Politica Seregnese, 22 Dicembre 2022 ore 11:58

Pd Seveso, Seveso Futura e Lista Civica Butti hanno chiesto nel corso del Consiglio comunale le dimissioni del revisore dei conti Marco Meloro.

La richiesta di Pd, Civica Butti e Seveso Futura

Nel corso dell'ultimo Consiglio comunale, che si è svolto martedì 20 dicembre, la Minoranza sevesina composta da Pd Seveso, Civica Butti e Seveso Futura ha richiesto formalmente le dimissioni di Marco Meloro in quanto revisore dei conti al Comune di Seveso. Una richiesta formalizzata dai consiglieri Anita Argiuolo e Gigi Malerba (Pd), Giorgio Garofalo (Seveso Futura) e Pietro Aceti (Civica Butti). Sottolinea Malerba:

"Abbiamo anche chiesto alla sindaca di Seveso di farsi carico a sua volta nella richiesta e pretesa delle dimissioni nell’interesse del Comune".

I motivi della richiesta

"Le abbiamo chieste perché il dottor Meloro ha scelto di candidarsi nelle prossime elezioni Regionali Lombarde nel partito di Fratelli D’Italia stabilendo così un chiaro rapporto di appartenenza ad una organizzazione politica - sottolineano i consiglieri - Stabilito che, per principio generale, la previsione di incompatibilità tra le cariche e/o funzioni pubbliche postula l’assoluta impossibilità di svolgere la funzione con imparzialità e indipendenza, il forte legame stabilito con la candidatura in Regione, con un partito che governa il Comune di cui è revisore, obbliga ad un passo indietro di Meloro come revisore dei conti del Comune di Seveso. Si tratta di una questione di opportunità e di decenza politica".

Seguici sui nostri canali
Necrologie