Politica
Novità a Lissone

Spid, adesso il rilascio si fa direttamente in Comune

L'identità digitale potrà essere richiesta per accedere ai servizi online della Pubblica amministrazione

Spid, adesso il rilascio si fa direttamente in Comune
Politica Monza, 09 Giugno 2021 ore 10:01

A partire da martedì 22 giugno a Lissone tutti i cittadini che hanno compiuto 18 anni potranno ottenere agevolmente un account Spid (la cosiddetta "identità digitale").

Spid, servizio del Comune

Il Comune di Lissone è infatti abilitato ad effettuare l’identificazione delle persone fisiche, attività propedeutica al rilascio dell’identità digitale Spid da parte di uno dei gestori aderenti al sistema.

Il servizio sarà disponibile su appuntamento, tramite l’agenda online del Settore dei Servizi Demografici disponibile sul sito del Comune di Lissone con un rapido link. Il rilascio sarà in presenza, a cura di personale appositamente formato del Settore Servizi demografici.

Il rilascio e l’utilizzo dell'identità digitale sono gratuiti, il rilascio avviene già al termine dell’appuntamento ed è immediatamente utilizzabile.

Con il rilascio dello Spid si potrà garantire la massima fruibilità dei servizi on line predisposti dal Settore e in particolare la possibilità di sostituire le credenziali personalizzate (già rilasciate) e che da settembre 2021 non potranno più essere utilizzate.

Potranno richiedere lo Spid tutte le cittadine e i cittadini residenti in Italia. Per la richiesta occorre essere dotati di una carta d’identità, la tessera sanitaria italiana in corso di validità e avere compiuto 18 anni.

Di cosa si tratta?

Lo Spid è il sistema di autenticazione personale promosso da AgiD (Agenzia per l’Italia digitale), che permette ai cittadini di accedere da computer, tablet o smartphone ai servizi online della Pubblica amministrazione e dei privati aderenti.

L’identità digitale è costituita da credenziali che vengono rilasciate all’utente e che permettono l’accesso a tutti i servizi online.

Si tratta di una ulteriore tappa nell’innovazione tecnologica che ormai da anni caratterizza il nostro Ente, Così come nell’ultimo anno è quadruplicato il numero di certificati rilasciati in formato digitale, ora diamo la possibilità alla cittadinanza di dotarsi anche attraverso i nostri sportelli dello strumento fondamentale per poter fruire delle nuove opportunità tecnologiche. L’introduzione del rilascio dello Spid si affianca all’importante lavoro svolto dall’assessore Domenico Colnaghi relativo all’implementazione di PagoPA e dell’App IO, con l’unico obiettivo di far risparmiare tempo all’utenza e assicurare i servizi dell’Ente 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Questo il commento di Renzo Perego, assessore alla Pubblica istruzione con delega ai Servizi Demografici.

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Necrologie