Politica
Sabato a Monza

Stop al Ddl Zan: la comunità Lgbt brianzola contro la scelta del Senato

L'appuntamento di Brianza oltre l'arcobaleno è alle 18.15 in piazza Roma, accanto all'Arengario

Stop al Ddl Zan: la comunità Lgbt brianzola contro la scelta del Senato
Politica Monza, 28 Ottobre 2021 ore 11:42

Dopo lo stop al Ddl Zan anche la comunità Lgbt di Monza scenderà in piazza per esprimere tutta la sua contrarietà alla decisione del Senato.

Ddl Zan: lo stop del Senato

L'associazione Brianza Oltre l'arcobaleno scenderà in piazza questo sabato, 30 ottobre, per protestare contro la decisione del Senato di fermare il dibattito e l'iter legislativo sul disegno di legge Zan contro l'omotransfobia.

Sabato Brianza Oltre l'Arcobaleno scende in piazza insieme a tutte quelle persone che si sentono indignate per l'affossamento della legge Zan, avvenuto tra gli applausi e le risate dei parlamentari che hanno manifestato la loro soddisfazione per la bocciatura di una legge che ci avrebbe fatto diventare un paese più civile. Brianza Oltre l'Arcobaleno si schiera accanto a tutte le persone oneste che credono nell'uguaglianza dei diritti, nell'inclusione e nell'amore per gli altri.

Questo è stato il primo commento dei vertici dell'associazione che, tra le altre cose, ha contribuito a portare in Brianza il corteo del pride.

Sabato a Monza

Sabato, a partire dalle 18.15, gli attivisti dell'associazione in prima fila per la tutela dei diritti della comunità Lgbt scenderanno in piazza per protestare contro lo stop del dibattito parlamentare.

All'appuntamento che sarà nella centralissima piazza Roma a Monza, accanto all'Arengario, parteciperanno anche le le altre associazioni impegnate nella lotta per i diritti umani e civili.

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Necrologie