Politica
Cesano Maderno

Strappato il manifesto elettorale dei candidati di Forza Italia

Gli azzurri: "Evidentemente stiamo percorrendo la strada giusta". Michele Santoro: "Forse faccio paura a qualcuno".

Strappato il manifesto elettorale dei candidati di Forza Italia
Politica Seregnese, 26 Maggio 2022 ore 16:49

Strappato il manifesto elettorale dei candidati della lista di Forza Italia. E' accaduto nelle scorse ore a Cesano Maderno, in via Sardegna al Villaggio Snia.  Immediata la condanna da parte della lista che sostiene Michele Santoro e dello stesso candidato sindaco. Gli autori per il momento restano ignoti.

Strappato il manifesto elettorale dei candidati di Forza Italia

Quello che è certo è che non hanno toccato i cartelloni della propaganda elettorale di Gianpiero Bocca, il candidato sindaco del Centrosinistra (Pd, ViviCesano, Alleanze Civiche, Passione Civica e Pensiero Indipendente), nè quelli della coalizione dell'altro candidato di Centrodestra, Luca Bosio (sostenuto dalla civica Con Bosio per Cesano e da Lega, Fratelli d'Italia e Udc).  Diverso, come detto, il trattamento per l'avversario dei due, in corsa da solo verso l'appuntamento del 12 giugno.

Santoro: "Forse faccio paura a qualcuno"

Forza Italia, determinata ad andare avanti senza farsi intimidire, commenta così l'attacco subito: “Per qualcuno siamo troppo poco belli per apparire sui manifesti elettorali… o magari troppo presenti e pertanto scomodi. Ringraziamo chi ha strappato i nostri manifesti perché ci dimostra che stiamo percorrendo la strada giusta”. "Di tutti i manifesti affissi in via Sardegna hanno strappato solo il mio. Cosa dovrei pensare se non che faccio paura a qualcuno?" commenta il candidato sindaco Michele Santoro, che di Forza Italia è il segretario cittadino e il capogruppo in Consiglio comunale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie