Sulbiate, la campagna elettorale diventa bollente

Volantini anomini distribuiti nella notte in paese accendono la polemica

Sulbiate, la campagna elettorale diventa bollente
09 Giugno 2017 ore 13:51

Campagna elettorale sempre più bollente a Sulbiate.

Mancano meno di due giorni all’appuntamento elettorale di domenica (si vota dalle 7 alle 23), nel quale i sulbiatesi saranno chiamati a scegliere il nuovo sindaco del paese tra Maurizio Stucchi, candidato per la civica “Sulbiate Insieme” e Carla Della Torre, appoggiata dalla civica “Per Sulbiate”.

Volantini anonimi

A surriscaldare ancor di più il clima già velenoso ci ha pensato un anonimo che stamattina ha tappezzato il paese di volantini contro la civica di Maurizio Stucchi, che recitano testualmente: “Vota, vota, vota Sulbiate Insieme…un si e scioglieremo nell’acido la tua dignità e il futuro dei tuoi figli”, mentre un alto volantino simile recita: “Non cadere in tentazione, un no per non perdere dignità e onestà”.

Rimane avvolto nel mistero l’autore e il mandante di questo volantino ed entrambe le forze politiche hanno voluto prendere le distanze da questo gesto.

“Conosciamo benissimo l’autore di questo volantino anonimo anche perchè, grazie alle telecamere, l’abbiamo beccato mentre distriuiva i volantini – ha sottolineato Maurizio Stucchi – Sappiamo che non fa parte della lista di Carla Della Torre. Dico già fin d’ora che non perderemo nemmeno tempo per andare a denunciarlo ai carabinieri perchè il gesto che ha fatto si qualifica da solo”.

Intanto Facciamoci in Quattro si schiera per Della Torre

L’altra notizia della giornata, senza dubbio clamorosa per la portata,  è la netta presa di posizione del gruppo “Facciamoci in Quattro per Sulbiate” che ha deciso, all’ultimo, di schierarsi con Carla Della Torre, dando ufficialmente il proprio appoggio alla civica “Per Sulbiate”.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia