Politica

Tensione in via Carlo Porta a Lissone. Scopri perché

«I residenti? Sono degli ostaggi» Le minoranze contro il Prefetto

Tensione in via Carlo Porta a Lissone. Scopri perché
Politica Monza, 12 Settembre 2017 ore 15:26

Tensione in via Carlo Porta a Lissone

La vicenda

Due famiglie di italiani costrette a vivere in una casa di corte in via Carlo Porta a Lissone insieme a una trentina di richiedenti asilo. Giovedì scorso, Fabio Meroni - capogruppo della Lega Nord in Consiglio comunale - insieme a Roberto Perego di Lissone in movimento, a Ruggero Sala (Per Lissone Oggi) e a Pier Marco Fossati del Movimento 5 Stelle, ha incontrato le due famiglie residenti nello stabile. Leggi l'articolo completo a cura di Omar Porro sul Giornale di Monza in edicola da oggi, martedì 12 settembre e nell'edizione sfogliabile per pc, smartphone e tablet.

Seguici sui nostri canali
Necrologie