Provocazione

Le deiezioni canine? Le raccoglie un robot

Un robot da giardino che gironzola su strade, marciapiedi e ciclabili per raccogliere gli escrementi dei cani. E’ l’idea del primo cittadino di Aicurzio Matteo Baraggia

Le deiezioni canine? Le raccoglie un robot
Politica Vimercatese, 19 Gennaio 2021 ore 10:45

Un robot da giardino riconvertito in macchinario per ripulire marciapiedi e piste ciclabili dalle deiezioni canine abbandonate. E, soprattutto, per contrastare l’inciviltà dei padroni dei cani.
E’ questa l’idea, per certi versi provocatoria, alla quale sta lavorando il primo cittadino di Aicurzio Matteo Baraggia.

Cittadini maleducati

Il sindaco, stanco di ricevere le proteste per gli escrementi disseminati per colpa dei padroni incivili, nei giorni scorsi ha fatto la voce grossa sui social , bacchettando i suo i concittadini per i comportamenti maleducati che tengono quando sono a passeggio con il loro amato amico a quattro zampe.

“Visto che i cittadini non ascoltano i ripetuti avvisi di senso civico proporrò ai consiglieri comunali di attrezzare il Comune di questo robot per pulire giardini pubblici e aiuole, sperando di poterlo utilizzare su ciclabili e marciapiedi”, ha scritto il sindaco Baraggia, allegando l’immagine del macchinario.

AMPIO SERVIZIO LO POTRETE LEGGERE SUL GIORNALE DI VIMERATE IN EDICOLA A PARTIRE DA OGGI, MARTEDI’ 19 GENNAIO 2021

 

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli