Politica
Politica

Varedo, il sindaco ha nominato la Giunta

Confermati gli assessori uscenti e il vicesindaco, giovedì 21 ottobre la seduta di Consiglio comunale d'insediamento

Varedo, il sindaco ha nominato la Giunta
Politica Desiano, 19 Ottobre 2021 ore 16:23

Varedo, il sindaco ha nominato la Giunta. Confermati gli assessori uscenti e il vicesindaco, giovedì 21 ottobre la seduta di Consiglio comunale d'insediamento

Varedo, il sindaco ha nominato la Giunta

Il sindaco di Varedo Filippo Vergani ha confermato la Giunta uscente. Come già annunciato in campagna elettorale, la squadra è la stessa, con qualche piccola modifica alle deleghe.  Resta al suo posto il vicesindaco Fabrizio Figini, con responsabilità in ambito urbanistico, quindi continuerà a seguire Pianificazione territoriale, Edilizia privata ma  aggiunge Attività produttive. Laura Caldan si occuperà ancora di Istruzione, oltre ad Asilo Nido, Edilizia scolastica e Progetti ecologici.

Confermati assessori e deleghe

Mantiene la delega al Bilancio l’assessore Andrea De Simone, che seguirà insieme a Tributi, rapporti con le società partecipate dell’Ente, patrimonio dell’Ente. Cristina Tau coordinerà ancora Sport, Tempo libero, Cultura, ma anche Biblioteca ed Eventi trasversali agli assessorati. Matteo Figini continua l’impegno con i Servizi alla Persona, Comunicazione e aggiunge la delega specifica a Procedure legali inerenti Villa Bagatti Valsecchi. Sue anche le Politiche giovanili, Lavoro, Informatizzazione e Agenda digitale, Personale e Demografici. Il sindaco tiene per se Lavori Pubblici, Ambiente, Protezione Civile, Polizia Locale e Sicurezza.

Giovedì la prima seduta di Consiglio

La prima seduta di Consiglio comunale, fissata per giovedì 21 ottobre alle 21 in aula consiliare, si concentrerà su 11 punti all’ordine del giorno, tra questi: esame degli eletti alla carica di sindaco e consigliere, con eventuali surroghe, elezione del presidente del Consiglio, giuramento del sindaco, comunicazione dei componenti della Giunta, presentazione delle linee programmatiche di mandato, costituzione dei gruppi consiliari e nomina dei capigruppo, costituzione delle commissioni consiliari permanenti. Infine il conferimento della cittadinanza onoraria al milite ignoto.

Necrologie