Politica
Seregno

Si dimette il vicesindaco e assessore Pelletti

L'annuncio nel Consiglio comunale di giovedì sera. "Ho avuto il Covid, ma non ho problemi di salute: una scelta di vita, nessuna questione politica"

Si dimette il vicesindaco e assessore Pelletti
Politica Seregnese, 09 Aprile 2021 ore 08:15

A Seregno si dimette per motivi personali il vicesindaco e assessore Luigi Pelletti della lista civica Ripartiamo Insieme. La comunicazione ieri sera, giovedì 8 aprile, durante il Consiglio comunale in videoconferenza. Le dimissioni verranno formalizzate nei prossimi giorni.

Si dimette il vicesindaco e assessore Pelletti

La comunicazione ieri sera, giovedì 8 aprile, durante il Consiglio comunale da remoto. Si dimette il vicesindaco Luigi Pelletti, assessore con delega a Smart city, politiche ambientali e innovazione digitale. Motivi personali all’origine della decisione presa dal 69enne, manager in pensione, rappresentante della lista civica Ripartiamo Insieme che sostiene la maggioranza di centrosinistra. I consiglieri di maggioranza hanno espresso dispiacere per la decisione ma anche  ringraziamento per il lavoro svolto da Luigi Pelletti,  con "competenza, serietà e concretezza". Anche fra i rappresentanti di minoranza è stata riconosciuta nel vicesindaco e assessore dimissionario una "persona corretta, seria e rispettosa dei consiglieri, che ha lavorato in silenzio".

Il vicesindaco: "Nulla di politico, una scelta di vita"

“Non ho problemi di salute e non ci sono problemi politici, la mia è una scelta di vita - ha spiegato nell'aula virtuale Luigi Pelletti, vicesindaco e assessore, che nei mesi scorsi era stato contagiato dal Covid-19 - Non sono più in grado di riservare il tempo necessario a questo incarico. Ringrazio la lista Ripartiamo Insieme che ha sostenuto la mia candidatura, il sindaco che mi ha dato fiducia e la Giunta per lo spirito di squadra. E’ stata rimessa in moto la macchina comunale e sono in cantiere molti e importanti progetti di rinnovamento che rilanceranno la città”.

La notizia era già filtrata due mesi fa

La notizia delle dimissioni di Luigi Pelletti dalla Giunta comunale era già filtrata un paio di mesi fa, come aveva riportato in esclusiva il Giornale di Seregno, ma il diretto interessato aveva smentito: “Chiacchiere che ogni tanto affiorano. Sto bene al mio posto e ho ancora tanto da fare”, aveva riferito al nostro settimanale il vicesindaco e assessore Luigi Pelletti. Anche il sindaco, Alberto Rossi, allora aveva smentito l’indiscrezione. Ieri sera, invece, la conferma del passo indietro. Nei prossimi giorni verrà nominato il sostituto, scelto all'interno della stessa lista civica.

 

Necrologie