Sponsorizzato

Casa moderna, luminosa e con elementi in vetro

Casa moderna, luminosa e con elementi in vetro
25 Agosto 2020 ore 16:12

Le case moderne mirano ad alleggerire gli ambienti, puntando a gestire gli spazi in maniera più funzionale rispetto alle case in stile classico.

Ciò non vuol dire rinunciare agli estetismi ma, com’è ormai evidente da anni, conciliarli all’utilità degli elementi aggiunti nelle varie stanze. Nel tempo ci si è dunque allontanati da mobili pesanti e dalle decorazioni sfarzose. Una casa moderna è ricca di linee regolari e pulite.

Un’innovazione che ha modificato anche i materiali sfruttati maggiormente. Cambia in realtà la loro interpretazione all’interno della casa: un chiaro esempio il tal senso è dato dal vetro e dall’uso che oggi ne viene fatto.

Le pareti divisorie in vetro

casa moderna

Da sempre adoperato in architettura e arredamento, il vetro offre innumerevoli soluzioni per quanto riguarda la personalizzazione degli spazi domestici.

È possibile ad esempio conferire maggior carattere a una stanza inserendo delle pareti vetrate, siano queste fisse o mobili: il metodo ideale per rendere più luminose determinate aree dell’abitazione.

In molte case moderne è possibile apprezzare delle vetrate fisse di grandi dimensioni. Queste hanno il pregio di dividere fisicamente due ambienti, garantendo però una certa continuità.

La separazione non è netta e ciò che si ottiene è un maggior respiro, una volta entrati in una delle due stanze.

Luminosità e continuità di stile ne fanno la soluzione ideale per chi intende delineare precise aree all’interno di un appartamento open space.

È dunque possibile optare per una divisione meno netta di quella in muratura, alternando vetri opachi e trasparenti, a seconda dei casi e dei gusti. Una soluzione valida tanto per l’area giorno quanto per quella notte. 

Molte case moderne vantano vetrate separatorie tra sala da pranzo e salotto, così come tra cucina e soggiorno. In camera da letto è invece possibile separare il bagno privato dal resto dell’ambiente con vetrate opache, così come l’armadio.

Le vetrate possono inoltre essere personalizzate, dalla forma al colore, fino al trattamento. Un elemento separatore fondamentale e, al tempo stesso, una preziosa decorazione. 

Le porte scorrevoli in vetro 

Le porte scorrevoli in vetro rappresentano una soluzione separatoria di minore impatto, e vengono spesso inserite all’interno di pareti divisorie tra ambienti che si intende lasciare visivamente in comunicazione.

Nella maggior parte dei casi le porte scorrevoli vetrate vengono utilizzate per dividere ambienti come la cucina dal soggiorno o la camera da letto dal bagno, ambienti che in qualche modo si vuole rendere comunicanti.

Per un aspetto più moderno si consiglia di richiedere una realizzazione priva di cornice in altri materiali. Le chance di personalizzazione sono molto ampie, e consentono di rendere unico un ambiente. È possibile optare per una versione trasparente, opaca, colorata o decorata.

I parapetti in vetro per interni ed esterni

Una casa moderna che si sviluppa su più livelli richiede dei parapetti in vetro. Il grande vantaggio di questa soluzione è dato dalla continuità: gli ambienti inferiori e superiori, con il loro stile curato, non subiscono un’interruzione visiva data da elementi in legno o metallo.

Si tratta di una soluzione adottata soprattutto in quelle aree della casa in cui le scale sono lasciate a vista. I parapetti in vetro sono ideali tanto per gli interni quanto per gli esterni: sono delimitazioni eleganti per i propri balconi, che sostituiscono le ormai datate struttura in metallo o muratura.

Il principale vantaggio in questo caso è dato dall’aumento del quantitativo di luce all’interno della casa. È però necessario anche sottolineare uno svantaggio, definibile tale a seconda del tipo d’abitazione.

Con un parapetto in vetro è difficile tutelare la propria privacy: ecco dunque che la struttura è l’ideale per le villette, così come per appartamenti cittadini posti ai piani più elevati. È però sempre possibile optare per una soluzione opaca, che vada a limitare la visione dall’esterno.

Delle recinzioni in vetro possono essere realizzate anche per delimitare giardini o altri spazi esterni, optando per pannelli vetrati che consentono una netta divisione e favoriscono una continuità delle aree. Per evitare sguardi indiscreti è possibile arricchire l’area con soluzioni vegetali.

Pavimenti e scale vetrate nella casa moderna

Gli elementi in vetro non sono un’esclusiva dei componenti verticali. È possibile infatti sfruttarli per installazioni orizzontali all’interno della propria casa, come nel caso dei pavimenti in vetro. Una soluzione insolita, che conferisce all’ambiente un carattere unico e che richiede una progettazione attenta e un’installazione a dir poco accurata.

Nella maggior parte dei casi si tende a richiedere tali pavimenti per i propri soppalchi, soprattutto se si sviluppano su altezze non molto ampie. Sfruttare la trasparenza consente di non ridurre ulteriormente l’ambiente e di non minimizzare la luce della sezione inferiore, evitando così l’effetto vagamente claustrofobico che si ha in alcuni casi. In questo modo si andrà a mitigare la separazione, che risulterà soltanto parziale.

Per raggiungere tale soppalco o un effettivo secondo livello dell’abitazione è possibile installare delle scale in vetro. Una soluzione suggestiva, che enfatizza la sensazione di leggerezza di questi elementi. I gradini paiono sfidare le leggi della gravità e, al tempo stesso, garantiscono maggiore luminosità. 

L’arredo in vetro nella casa moderna

L’uso del vetro all’interno di una casa moderna può comportare una commistione di elementi. È possibile impreziosire il proprio arredo grazie a questo materiale, alleggerendone l’impatto in qualche modo, svecchiandolo e arricchendolo.  I materiali di un dato mobile possono essere valorizzati dal vetro abbinato: è questo uno dei grandi pregi di questo materiale. Una delle stanze che principalmente vede l’uso del vetro è la cucina. Basti pensare alla realizzazione del top, così come ai ripiani interni dei mobili o le ante dei pensili.

Restando connessi in qualche modo alla cucina, il grande protagonista di un’ampia sala da pranzo può essere uno splendido tavolo in vetro. Si consigliano combinazioni con il legno, optando eventualmente per un vetro fumé che dia carattere e renda unico l’elemento d’arredo. Per quanto si tenda a preferire questa soluzione, non è da escludere l’uso del vetro come elemento di sostegno per un piano in legno.

Un effetto trasparenza nella parte inferiore che può essere adottato anche nella zona notte della casa. È possibile infatti alleggerire il proprio letto, così come i comodini posti ai lati con strutture di sostegno in vetro. Materiale che potrebbe essere adoperato anche per l’intera struttura della propria libreria: un modo per mettere in risalto gli elementi in essa riposti, sfruttando magari sagomature particolari.

Non giunge di certo come una sorpresa invece l’uso massiccio del vetro all’interno del bagno. I riflessi e le trasparenze ricordano l’acqua, il che ne fa un elemento molto in voga per i box doccia. Una soluzione elegante e raffinata, soprattutto se il sostegno è rappresentato da profili quasi invisibili per quanto sottili. Per chi volesse osare, rendendo davvero unica questa stanza, vi è la possibilità di un sensazionale lavabo in vetro, possibilmente colorato. Le pareti possono inoltre essere sfruttate per degli utili ed eleganti pensili. Il loro effetto trasparente può mettere in risalto gli oggetti di decoro posti su di essi, da candele a piante di medie dimensioni.

Il vetro nella casa moderna: a chi rivolgersi

Per richiedere la realizzazione e l’installazione degli elementi in vetro è necessario rivolgersi a veri professionisti del settore. Lo stile della propria abitazione è strettamente connesso alle capacità dell’azienda cui si è scelto di rivolgersi.

In questo campo l’esperienza è simbolo di qualità e Pinotti & Valentino, che opera in questo settore da più di 30 anni, garantisce un servizio specializzato fornitura e montaggio vetri di qualsiasi tipo e qualunque dimensione. Consegna e montaggio in totale sicurezza e in tempi brevi, nel pieno rispetto delle richieste del cliente.

Un’azienda di famiglia che ha saputo crescere e migliorarsi nei decenni, lavorando in Italia e in Europa, e che sfrutta automezzi e tecnologie in grado di garantire interventi in qualsiasi situazione.

La “Pinotti & Valentino” è in grado di fronteggiare spazi angusti e qualunque altezza, intervenendo anche in località impervie, il tutto grazie a strumentazioni certificate e idonee, nel pieno rispetto delle normative vigenti. A ciò si aggiunge la componente più importante, quella umana: il personale specializzato sarà sempre in grado di garantire la miglior resa possibile.

Azienda specializzata nel trasporto di qualunque vetrata, consente di organizzare stoccaggio e consegna di lastre in vetro di ogni dimensione in qualsiasi città d’Europa.

Grazie alle innovative e tecnologiche ventose si possono trasportare vetrate in maniera sicura, montando lastre fino a un massimo di 2.800 chili, con precisione millimetrica.

Tutto viene svolto alla perfezione, per garantire il migliore degli effetti. Esperienza, capacità e tecnologia al servizio del cliente e del più nobile dei materiali: il vetro.

Che si tratti di intervenire in un ambiente lavorativo o domestico, “Pinotti & Valentino” è il partner ideale.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia