Sponsorizzato

H2O Fiori: una vita dedicata ai fiori e alle emozioni che ci donano

In negozio creazioni minimali con tutta l’eleganza della semplicità

H2O Fiori: una vita dedicata ai fiori e alle emozioni che ci donano
15 Settembre 2020 ore 10:48

Saltando da un’immagine all’altra della pagina Facebook di H2O, negozio di fiori di Stella Besana a Oreno di Vimercate, si nota subito la linea di continuità che collega tra loro le  diverse creazioni floreali.

La mano di Stella, infatti, conferisce a ogni proposta una raffinata eleganza. “Mi piacciono le cose semplici – spiega la titolare del negozio – Non a caso, mi ritrovo perfettamente a mio agio con la corrente minimale tanto diffusa in questo periodo nel settore del floral design. Trovo che eliminando i fronzoli si riesca ad esaltare la bellezza dei fiori. E’ anche un modo per restituire alla natura l’importanza che merita, soprattutto in questo periodo, nel quale la pandemia da coronavirus  fa squillare ancora più forte quel campanello d’allarme che dovrebbe imporci di rimettere definitivamente in ordine ciò che negli anni abbiamo maldestramente scombinato”.

Quello di Stella Besana non è certo il solito negozio di fiorista, ma una vera e propria boutique nella quale, entrando, si percepisce subito quel senso di armonia che mette a proprio agio. “L’armonia guida ogni mia creazione – spiega la titolare – Le mie composizioni, per esempio, sono sempre in armonia con le stagioni. Ora siamo in autunno, per questo concedo il giusto spazio ai fiori del momento, ai frutti, alle bacche e alle foglie dai colori caldi e cangianti. L’inverno, la primavera e l’estate, dal canto loro, si portano dietro altre varietà, altri colori, altre situazioni”. Un discorso che lascia trasparire una cura per il dettaglio fuori dal comune: “Diciamo che mi piace essere precisa – afferma – Ascolto sempre il cliente, cerco  di rilevarne i gusti e i desideri, quindi intervengo facendo mediazione tra tutto quello che mi viene richiesto e ciò che, invece, il momento dell’anno offre”. La cura che Stella mette nel proprio lavoro non cambia, sia che debba semplicemente confezionare un mazzo di fiori recisi, sia che venga chiamata all’addobbo floreale per esempio per un matrimonio: “L’obiettivo che mi pongo è quello di fare sempre del mio meglio per trasformare ogni creazione in qualcosa che soddisfi veramente chi la riceve – afferma – La scelta dei fiori, la confezione, i colori devono rispecchiare la personalità di chi mette nelle mie mani la responsabilità di dare vita a un evento che, piccolo o grande che sia, resti per sempre nella memoria delle persone”.

La semplicità di   Stella  punta  a  lasciare il segno: “Un impegno che è ampiamente ripagato dalla clientela – spiega – Perché sono sempre molto numerosi coloro che, quando si tratta di fiori e cose belle, si rivolgono a me sia per semplici consigli, sia per affidarmi la realizzazione di  lavori più importanti. In molti, per esempio, mi seguono fin dai tempi del primo negozio di Carnate, dove 15 anni fa ho dato inizio all’attività in proprio. Oggi, dopo il passaggio da Vimercate centro, mi sono trasferita nella caratteristica frazione di Oreno, e anche qui tornano  molti dei vecchi amici carnatesi. La  fiducia dei clienti vecchi e nuovi mi spinge e mi sprona ad andare sempre avanti, continuando ad aggiornarmi, a seguire le nuove tendenze, ad apprendere le più innovative tecniche per dare vita a composizioni uniche ed esclusive”.

Creazioni che, senza dubbio, si distinguono al primo sguardo per il gusto raffinato e la semplicità d’insieme.

Nuova sede – Il negozio si trova oggi negli accoglienti spazi di via Madonna, 1
Da un anno a Oreno, dove il tempo scorre più lentamente

Oreno. Prima a Carnate, poi a Vimercate in piazza Marconi, infine – ormai da un anno – nella caratteristica e accogliente frazione di Oreno in via Madonna 1.

 L’attività di H2O Fiori oggi è ospitata in un magnifico negozio nell’antico nucleo storico orenese: “La scelta del trasloco in frazione è stata attentamente ponderata – spiega la  titolare, Stella Besana  – Una scelta che ho fatto per poter dare ancora più importanza alla bellezza dei fiori, alla loro innata eleganza, nonché al loro universale linguaggio.

In questa sede ho subito intravisto  il giusto spazio per valorizzare i fiori e le mie creazioni, accogliendo la clientela in un ambiente caldo e famigliare, che non mette mai a disagio.  Qui il contatto con la natura è molto più immediato di quanto non fosse nella precedente location di piazza Marconi. L’atmosfera che si respira nella frazione si rispecchia nel negozio dove il tempo e le stagioni sono scanditi dai colori e dalle varietà  dei fiori che mantengo, di volta in volta, in assortimento”.

Stella è molto soddisfatta della sua scelta: “Mi avvicina a una dimensione  più confacente alla mia personalità – conclude – Più a passo d’uomo, ma non troppo distante  dai ritmi di vita di una piccola città”.

Una lingua che conquista ogni cuore
Amore, auguri, pace, felicità: un fiore vale più di mille parole

 Non c’è nulla di più intrigante ed emozionante del linguaggio dei fiori. “Da sempre i fiori parlano a chi li riceve – spiega la titolare di H2O – Quando devo allestire l’addobbo per una cerimonia, dal compleanno all’anniversario, dal matrimonio a un evento aziendale, fino anche all’ultimo saluto, per prima cosa cerco di approfondire la conoscenza di carattere, gusti e propensioni dei miei clienti. A seconda di queste, infatti, potrò giocare con le varietà di fiori e con gli abbinamenti di colori. Spesso si sceglie un tema e su quest’ultimo s’imposta tutto l’addobbo o la composizione. La mia gratificazione più grande è vedere che i miei clienti si rispecchiano pienamente nelle creazioni che ho pensato per loro”.

Stella approfondisce ulteriormente il discorso legato al linguaggio dei fiori: “Per la dichiarazione di amore il fiore più indicato è il tulipano rosso, la gelosia si esprime con la rosa gialla. Con i fiori si può anche fare pace: ne basta uno qualunque, purché sia bianco, per comunicare la propria intenzione. Per gli auguri alla mamma vanno bene tutti i toni del rosa romantico, per una nascita si regalano bulbi e  così via: qualunque sia il messaggio che si desidera comunicare, esiste sempre il fiore giusto. Esistono anche i fiori maschili – conclude la  titolare – sono tutti quelli senza foglie, dall’anturium alla calla, dall’amarillis alla strelizia. Infine, se si deve fare un regalo istituzionale, per esempio alla moglie di un conoscente, l’orchidea va sempre bene perché è ancora oggi annoverata tra i  simboli più autentici  della vera eleganza”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia