Sponsorizzato

Soluzioni per infiltrazioni terrazzi: cosa fare e a chi rivolgersi

Soluzioni per infiltrazioni terrazzi: cosa fare e a chi rivolgersi
14 Marzo 2020 ore 07:01

Le infiltrazioni d’acqua sono deleterie per lo stato di salute della propria casa e sono sempre un problema da risolvere nel migliore dei modi possibili. Per questo motivo è importante cercare soluzioni per infiltrazioni terrazzi che sono quelle che arrecano più danni in condomini e in case indipendenti.

Eliminare le infiltrazioni d’acqua non è sempre semplice ed è per questo che è necessario rivolgersi a dei tecnici specializzati. Tuttavia, è anche necessario avere le idee chiare, così da capire in che modo agire per avere il risultato sperato.

Le migliori soluzioni per infiltrazioni terrazzi

Prima di entrare nel dettaglio è necessario ricordare che le infiltrazioni d’acqua possono interessare tanto le strutture portanti quanto le coperture delle case. Si tratta di problematiche che molto spesso sono connesse a rotture delle tubazioni o guasti all’impianto idrico in generale, ma anche dalla mancanza di uno strato protettivo in grado di proteggere strutture e terrazzi dalle molte piogge o da condizioni avverse.

Risulta, quindi, necessario pensare all’impermeabilizzazione terrazzi. Si tratta, nello specifico, di un intervento specializzato che può essere eseguito solo ed esclusivamente da ditte specifiche come, ad esempio, Edil Rocchi che si occupa proprio di questo a Roma e provincia.

Quasi tutti i danni che vengono causati in una casa dall’umidità sono dovuti alla mancanza di interventi di questo tipo ed è necessario agire con solerzia. In che modo? Come detto, la prima soluzione, quella più importante di tutte, è quella di andare a ingaggiare una ditta specializzata e che sia in grado di impermeabilizzare il terrazzo, non prima di aver risolto tutti i problemi connessi alle infiltrazioni d’acqua. Questo intervento si rivela a dir poco necessario se si tiene alla salute della propria casa e di chi ci abita.

Grazie a un intervento di questo tipo, infatti, si può riuscire a proteggere il proprio condominio o il proprio appartamento andando di fatto a non rendere più possibile il passaggio dell’acqua. Quest’ultimo è pericoloso e deleterio non solo per le pareti e per il terrazzo, ma anche per le strutture portanti della casa stessa che potrebbero risentire della presenza di troppa acqua in zone dove, invece, non ce ne dovrebbe essere.

Un intervento di questo tipo deve essere previsto nel minor tempo possibile, così da evitare eventuali problemi ben più gravi di una eventuale infiltrazione di acqua, che potrebbero portare a danni più difficili da ripianare.

Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia