Arredo bagno: le proposte per l’autunno 2021

Arredo bagno: le proposte per l’autunno 2021
Idee & Consigli 24 Agosto 2021 ore 07:45

La stagione estiva si avvia ormai alla conclusione, e con l’autunno alle porte gli showroom di arredo bagno sono in procinto di mostrare le tendenze che andranno per la maggiore nel corso dei prossimi mesi. Ecco, quindi, che tra gli addetti ai lavori si scatena la curiosità per conoscere gli accessori per il bagno, i colori e le forme da non perdere nelle settimane a venire. Per quel che riguarda i materiali, un protagonista assoluto continua a essere il legno, grazie alle sue texture e alle sue tonalità naturali: il meglio che si possa desiderare per una fruizione ottimale di questo locale della casa, il più possibile rilassante e accogliente. I mobili da bagno sospesi, inoltre, coniugano un design innovativo con la comodità che deriva dalla riduzione degli ingombri. 

Le soluzioni salvaspazio

Per l’arredamento del bagno, l’imperativo in vista dell’autunno sarà la ricerca del risparmio dello spazio, ma senza che questo voglia dire rinunciare all’eleganza o a proposte trendy. Largo, allora, a mobili dalle linee arrotondate e dalle forme sinuose, perfetti per bagni minimal in modo da ricreare un piacevole effetto di contrasto. Il rovere scuro e il bianco rappresentano due delle tonalità cromatiche da privilegiare, ma per l’autunno è di moda anche il color tortora, sia nelle finiture opache che in quelle lucide. Il bianco opaco è molto rilassante, e più in generale puntare sui colori caldi vuol dire dare vita a una casa accogliente.

Il tortora è il colore dell’autunno

Volendo privilegiare una sola tonalità cromatica per la scelta degli accessori per il bagno, si può puntare con decisione sul già citato color tortora, che coniuga lo stile del grigio con il calore del marrone. Insomma, non una tinta neutra come si potrebbe ipotizzare, ma una soluzione che si adatta ai pensili, alle colonne, ai mobili e persino ai lavabi. L’arredo bagno autunnale, poi, nel 2021 potrà essere in stile vintage, come dimostra il ritorno in auge delle mode del passato, con riferimento nello specifico agli anni Cinquanta. Ovviamente il tutto viene reinterpretato in una rivisitazione moderna, che coinvolge le consolle e i sanitari, ma anche i rivestimenti e i pavimenti. 

I colori pastello

Per chi è in cerca di opzioni differenti, via libera ai colori pastello, e in particolare al rosa, che si presenta come una new entry da non perdere. Abbiamo a che fare, in questo caso, con una nuance molto delicata, ma è bene essere chiari: il rosa non è un colore solo femminile, ma va bene per qualsiasi bagno di famiglia, in tutte le sue sfumature, grazie alla sua capacità di rendere rilassanti gli ambienti.

Lo stile minimal

Volendo esplorare le novità più interessanti per la stagione autunnale si potrebbe dare uno sguardo anche al sito di Sorelle Chiesa, che mette a disposizione un vasto assortimento di idee e soluzioni in linea con gli ultimi trend. A questo proposito, la ricerca di una compattezza quasi esasperata è una delle peculiarità delle nuove proposte, in linea con la scelta di un design minimal. Ovviamente le variazioni sul tema non mancano: i lavabi possono essere su colonna, per chi ama la tradizione, oppure freestanding; i sanitari a loro volta possono essere sospesi o a terra, mentre le cassette sono a zaino o alte. 

Il lavabo rettangolare

Nel novero dei trend per l’arredo bagno del prossimo autunno, merita di essere citato quello del lavabo rettangolare. Una struttura che trova nella versatilità il proprio punto di forza, vista la sua capacità di adattarsi in modo semplice ed efficace a qualsiasi tipo di bagno, sia esso in stile classico o moderno. Le linee sono geometriche e squadrate, e in un bagno piccolo si può puntare sul lavabo sospeso: così, con il pavimento che viene lasciato libero, la percezione che si ha è quella di uno spazio più ampio, anche se la superficie del locale è in realtà limitata.

I sanitari sospesi

Non è certo una novità quella dei sanitari sospesi, ma di sicuro anche nei mesi a venire questa moda si confermerà in tutta la propria forza. Nelle sale da bagno i sanitari a terra classici stanno cedendo sempre più il passo a wc e bidet sospesi, che si propongono come soluzioni di design proiettate verso il futuro. Le linee possono essere squadrate e geometriche o, al contrario, arrotondate e sinuose, ma in qualsiasi caso si ha a che fare con oggetti di design a tutti gli effetti, ideali anche per un bagno in stile industrial. Soluzioni di questo tipo non rispondono solo a criteri di carattere estetico, ma si rivelano anche comodi e pratici, soprattutto perché possono essere puliti in modo davvero semplice. Anche gli angoli in apparenza meno semplici da raggiungere possono essere puliti senza problemi, e tutto questo consente di risparmiare un bel po’ di fatica e di tempo.

Necrologie