Idee & Consigli

Come organizzare una trasferta di lavoro con un volo privato

Come organizzare una trasferta di lavoro con un volo privato
Idee & Consigli Monza, 06 Aprile 2021 ore 08:31

La gestione delle trasferte aziendali è resa più complessa dalla pandemia di Coronavirus, per questo motivo sempre più imprese cercano delle alternative più efficienti per i viaggi di lavoro. Una soluzione molto apprezzata è quella della business aviation, infatti con il noleggio di aerei privati è possibile spostarsi in modo sicuro e produttivo in tutto il mondo.

I servizi moderni garantiscono standard qualitativi elevati, sia in termini di sicurezza sanitaria sia in merito alla velocità dei collegamenti. Ottimizzando tutte le fasi del volo, dall’imbarco prioritario all’atterraggio anche presso piccoli scali, viaggiare con un jet privato consente di risparmiare tempo prezioso e abbreviare la durata dello spostamento.

Naturalmente, per ottenere un servizio personalizzato e di alta qualità è indispensabile rivolgersi a società specializzate, in grado di mettere a disposizione soluzioni innovative e un supporto a 360 gradi. Ad ogni modo, organizzare una trasferta di lavoro oggi è decisamente più semplice rispetto al passato, con costi più accessibili grazie all’innovazione tecnologia.

Tutti i vantaggi di viaggiare per lavoro con un volo privato

Per assicurarsi di usufruire di un’esperienza di volo ottimale, è possibile rivolgersi alle migliori compagnie della business aviation, come per esempio Fast Private Jet, società fondata nel 2018 e oggi uno degli operatori più importanti in Europa nel settore con oltre 2 mila voli gestiti nel 2020.

La compagnia, mette a disposizione delle aziende un’ampia flotta di jet privati e permette di prenotare il servizio di noleggio direttamente online, in pochi minuti. Inoltre, Fast Private Jet offre molteplici possibilità personalizzazione del volo privato, così da rendere ogni viaggio perfettamente in grado di soddisfare le specifiche esigenze dell’impresa.

Al tutto si aggiunge l’opportunità di poter raggiungere qualsiasi destinazione in tutto il mondo, così da rendere accessibili anche mete strategiche in ottica business non coperte dalle tratte dei tradizionali voli di linea.

Un altro vantaggio assicurato dai jet privati a noleggio è la flessibilità, infatti le principali compagnie di business aviation rendono possibile scegliere l’orario più consono per i propri voli, così come il numero di passeggeri a bordo e la quantità di bagagli da imbarcare.

Cosa bisogna sapere per noleggiare un jet privato per un viaggio di lavoro

Al giorno d’oggi è possibile noleggiare un aero privato in modo semplice e veloce, grazie al servizio di prenotazione online proposto dai migliori operatori specializzati nella business aviation. In questo modo, si può gestire l’operazione in maniera digitale evitando qualsiasi spreco di tempo, concentrandosi sul proprio business e le necessità della propria azienda.

Prima di procedere è importante definire alcuni dettagli della trasferta di lavoro, stabilendo gli aeroporti di partenza e di arrivo, le date e i giorni in cui viaggiare, il numero di passeggeri e il tipo di servizio di cui si ha bisogno. Fornire informazioni accurate all’operatore consente di ricevere preventivi più approfonditi, inoltre permette alla compagnia di individuare soluzioni con un rapporto qualità-prezzo più vantaggioso.

Naturalmente, il modo migliore per risparmiare consiste nell’affidarsi a intermediari esperti, per organizzare la trasferta aziendale con il supporto di professionisti specializzati in grado di fornire tutta l’assistenza necessaria.

La corretta pianificazione dell’aereo privato giusto, oltre all’eventuale individuazione delle opzioni di empty leg disponibili, assicurerà un prezzo ottimale in linea con il proprio budget, per viaggiare con un volo privato realizzando un investimento adatto alle proprie esigenze.

Necrologie