Idee & Consigli

Edilizia: cresce l'attenzione per la sostenibilità, quale ruolo giocano le case in legno?

Edilizia: cresce l'attenzione per la sostenibilità, quale ruolo giocano le case in legno?
Idee & Consigli 17 Dicembre 2022 ore 14:32

Il settore dell'edilizia sostenibile sta attraversando un periodo di forte crescita, come confermano gli ultimi dati. Secondo un recente rapporto realizzato dal Centro Studi di FederlegnoArredo, nel 2021 si è assistito a un incremento pari al 3%, una cifra significativa soprattutto se si tiene conto del periodo di particolare rallentamento che stavano scontando l'economia e i consumi a causa del recente lockdown.

L'interesse nei confronti di metodi costruttivi più green e una rinnovata attenzione verso la tutela dell'ambiente spingono quindi il comparto della bioedilizia, destinato a ricoprire un ruolo sempre più rilevante all'interno del mercato europeo.

Il desiderio di tutelare maggiormente l'ecosistema nel quale si vive, unita all'interessante rapporto qualità-prezzo, sono due dei fattori chiave che stanno sostenendo la domanda di case in legno da parte dei consumatori.

Questa tipologia di fabbricato, infatti, realizzata con materiali naturali, ha un impatto minore sul pianeta e permette di vivere maggiormente a contatto con l'ecosistema.

Grazie all'avanzare della tecnologia che ha permesso di ideare soluzioni costruttive sempre più all'avanguardia, al giorno d’oggi i fabbricati lignei non vengono più utilizzati solo come seconde case o case per le vacanze, ma sono anche scelti come residenze principali, per vivere immersi nel verde 365 giorni l'anno senza rinunciare al comfort.

I vantaggi delle case in legno per l'ambiente

Scegliere di vivere in una casa di legno significa privilegiare il contatto con la natura e optare per una soluzione abitativa che ha un impatto minore rispetto all'edilizia classica. Per esempio, le case abitabili in legno proposte da Caleba, realtà di spicco nel settore, sono costruite sfruttando il metodo blockhouse per garantire un eccellente livello di protezione antisismica e di flessibilità.

Materiali di qualità e linee moderne ed eleganti rendono gli edifici progettati dal team di Caleba una scelta ideale per tutti coloro che, pur volendo abitare in uno spazio il più possibile rispettosi dell'ambiente, cercano anche il giusto livello di comodità. La coibentazione – ovvero l'isolamento termico dall'esterno – in questo caso è garantito dal particolare metodo costruttivo adottato.

Ad esempio, per quanto riguarda i modelli di case in legno destinate ad essere abitate anche durante i mesi più freddi, Caleba prevede che il pavimento sia isolato con uno strato spesso 10 cm, assicurando un livello di trasmittanza termica pari a 0,22: ciò significa che la classe raggiunta dall'edificio raggiunge la categoria A.

Le soluzioni di Caleba sono costruite con materiali naturali e sono conformi alle norme italiane, in modo da poter in da subito abitare la propria casa senza necessità di eseguire ulteriori lavori.

Come vengono costruite le case abitabili in legno costruite

Le case in legno realizzate dalle migliori ditte costruttrici del settore in genere possono essere modificate e personalizzate in base alle necessità del cliente.

Caleba, per esempio, grazie alla presenza di un ufficio tecnico interno, è in grado di realizzare progetti su misura nonché di apportare dei cambiamenti ai fabbricati standard, venendo incontro a quelle che sono le esigenze di chi abiterà la casa.

L'importanza alla sostenibilità, inoltre, si esplica anche nella possibilità di installare, direttamente in via di definizione del progetto, di pannelli solari destinati alla produzione di energia pulita.

In aggiunta a ciò, grazie ai sistemi di ricambio d'aria garantiti dai serramenti di ultima generazione proposti da Caleba, si ridurrà ancor di più il consumo energetico, arrivando a portare i costi di gestione dell'edificio, quasi a zero.

Seguici sui nostri canali
Necrologie