Idee & Consigli
Sponsorizzato

Fontana Gruppo e le future promesse dell'automotive

L’esperienza della multinazionale leader dei fasteners a Formula SAE Italy 2022

Fontana Gruppo e le future promesse dell'automotive
Idee & Consigli 14 Dicembre 2022 ore 06:59

Si è conclusa da poco l’avventura di Fontana Gruppo, leader del settore di fasteners, a Formula SAE Italy 2022, un concorso studentesco di progettazione che coinvolge i dipartimenti di ingegneria di alcune università internazionali, organizzata dall’Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica (ANFIA). «Il tutto ha avuto inizio quest’estate a Riccardo Paletti Circuit di Varano de’ Melegari, in provincia di Parma – racconta Fabrizio Fontana, Global Communication Director di Fontana Gruppo - dove i giovani studenti dei team partecipanti hanno potuto visitare il nostro corner e interfacciarsi con i referenti dei reparti HR, Marketing, Sales e R&D del Gruppo».

La presenza dell’Azienda, però, ha visto anche il coinvolgimento di Paolo Redaelli, R&D Manager di Fontana Gruppo, in qualità di Tecnico Verificatore; come infatti spiega lui stesso: «Il mio compito era di sottoporre a una serie di verifiche tecniche e ispezioni le vetture realizzate dai ragazzi prima di procedere con le prove in pista».

Da qui arriva l’idea di prevedere un premio speciale, denominato "Award for the best bolted joints", che prevedeva un trofeo realizzato ad hoc consegnato alla fine del concorso al team UniBo Motorsport dell’Università di Bologna. «Sono rimasto particolarmente colpito dalle conoscenze e competenze del team per quanto riguarda viteria e fissaggi – commenta Redaelli -  perché ha realizzato un foglio di calcolo basandosi anche sulla norma VDI 2230, generalmente sconosciuta ai non addetti ai lavori.

La scelta dei principali fasteners per la loro autovettura quindi si è basata su un metodo ingegneristico, comprensivo della valutazione del precarico necessario e della coppia di serraggio necessaria per ottenerlo».

Formula ATA Sae Italy 2022Autodromo Riccardo PalettiVarano del Melegari (PR), Italy16/07/22Photo Daniele Bottallo / ANFIA / Formula SAE Italy

Il premio, però, prevedeva anche una visita presso l’Headquarters di Veduggio con Colzano, organizzata lo scorso novembre, durante la quale Paolo Redaelli ha tenuto una lezione sul processo produttivo, performance e testing dei fasteners e ha condotto i ragazzi in visita nel laboratorio R&D dell’Azienda. «Questa esperienza ci ha permesso di entrare in contatto con ragazze/i altamente qualificati che sicuramente diventeranno i futuri protagonisti del settore, facendo conoscere loro la nostra realtà da vicino e, perché no, rimanendo a disposizione per eventuali collaborazioni future», conclude Fabrizio Fontana.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie