Idee & Consigli
Sponsorizzato

L’e-Commerce Fast Trade conquista l'Europa

Il portale d’acquisto online di fasteners compie un anno in Italia e arriva anche in Francia, Romania e Spagna

L’e-Commerce Fast Trade conquista l'Europa
Idee & Consigli 21 Dicembre 2022 ore 06:55

A un anno esatto dal lancio in Italia dell’e-commerce Fast Trade, fasteners solution provider di riferimento per il mercato EMEA, la piattaforma è ora disponibile anche al di fuori dei confini nazionali, ovvero in Francia, Romania e Spagna, aggiungendosi così al canale tradizionale di vendita. Un passo importante, fatto dopo aver riscontrato risultati molto positivi dall’esperienza in Italia. «I nostri clienti sono fortemente soddisfatti della qualità del servizio online, fruibile h24, 7 giorni su 7, perché va incontro alle loro esigenze di semplificazione e velocizzazione della gestione degli ordini», commenta Marco Sioli, E-commerce Coordinator di Fast Trade.

Chiunque ha la necessità di soluzioni di fissaggio e di un servizio efficiente e veloce può infatti affidarsi alla trading business unit, la quale offre la più ampia gamma di prodotti disponibile, composta dai fasteners di Fontana Gruppo, leader del settore, ma anche realizzati da terzi, cui si aggiungono le soluzioni di fissaggio speciali, create sulla base delle esigenze specifiche del cliente. «L’e-commerce – racconta Marco Sioli – è una piattaforma di condivisione in cui i clienti, una volta effettuato l’accesso, possono consultare il nostro catalogo prodotti, fare ordini di fasteners standard oppure procedere alla richiesta di prodotti speciali. Nell’apposita sezione, infatti, è possibile caricare il disegno della vite o bullone e indicare tutte le caratteristiche tecniche che deve avere. Tutto ciò, con la possibilità di monitorare lo stato dell’ordine e ricevere assistenza in qualsiasi momento».

Marco Sioli - Fast Trade E-commerce Coordinator & Sales

Attraverso questo nuovo canale, inoltre, Fast Trade sta consolidando la sua presenza in mercati distributivi e industriali, oltre ad acquisire nuovi clienti grazie all’ampio portafoglio prodotti che è in grado di offrire. Questa rete commerciale 100% digital è in grado quindi di soddisfare tutto il perimetro Emea, ma come? «Il portale è direttamente collegato al nostro magazzino centrale di Bourogne, in Francia – spiega Marco Sioli – in questo modo riusciamo a garantire ai clienti una scorta costante e prezzi di vendita competitivi, oltre che a rendere più fluida la gestione dei flussi di approvvigionamento e distribuzione».

Le reti commerciali delle filiali Fast Trade continuano a lavorare a supporto della digitalizzazione, con l’obiettivo di creare una proposta commerciale ottimale per una sempre maggiore fidelizzazione dei clienti; un ruolo primario, quindi, continuerà ad averlo anche la rete tradizionale di vendita. «L’e-commerce ci ha consentito di rimanere vicini ai nostri stakeholder e continuare l’attività anche durante i periodi di lockdown, ma comunque per noi rimane fondamentale essere fisicamente al fianco del cliente, con sedi strategicamente distribuite su tutto il territorio Emea al fine di garantire sempre un ottimo time to market», conclude Sioli.

Seguici sui nostri canali
Necrologie