Menu
Cerca
Sponsorizzato

Mal di schiena e postura errata: cos'è l'esercizio correttivo

Da MC Wellness Club un metodo che può risolvere i dolori derivanti da errate posture.

Mal di schiena e postura errata: cos'è l'esercizio correttivo
Idee & Consigli 08 Giugno 2021 ore 11:19

Quando si ha mal di testa o mal di schiena solitamente si va dal medico senza pensare che ogni problema potrebbe essere risolto dall'esercizio correttivo in grado di riequilibrare una postura errata. Con la prescrizione del dottore acquistiamo un farmaco e, nella maggior parte dei casi, il malessere passa. Se si tratta di un problema passeggero la soluzione può essere sufficiente, ma nel momento in cui il disturbo si ripresenta bisogna indagare sulle cause.

Spesso la causa di mal di testa e mal di schiena è la postura errata

"Quando un disturbo si ripresenta in modo continuativo e gli accertamenti prescritti dallo specialista non danno risultati di rilievo è opportuno chiedersi se le cause del dolore non si nascondano in una errata postura", spiega Mauro Cirafici di MC Wellness Club. "Dal 2018 a oggi il mondo del wellness è in fermento - aggiunge il professionista - Nuovi piani nutrizionali e d'allenamento stanno rivoluzionando il settore. Finalmente, grazie a metodi innovativi, si tende a soppiantare l'approccio farmacologico ed elettromedicale (tecar, onde d'urto, ultrasuoni e così via), con un metodo di esercizio correttivo costruito dall’operatore sulla base delle sue conoscenze di biomeccanica".

L'importanza del controllo di valutazione posturale

Per verificare se effettivamente l'esercizio correttivo possa essere efficace sulla persona occorre portare a termine un controllo di valutazione posturale le cui modalità possono variare. "Da MC Wellness Club - spiega Cirafici - eseguiamo dapprima un'anamnesi della persona con esame antropometrico, raccogliendo tutti i parametri morfologici (peso, altezza, massa magra, massa grassa, metabolismo basale) valutando gli obiettivi. Segue una prima valutazione posturale di base con quattro foto statiche e due dinamiche. Infine, se necessario, si procede con il controllo di valutazione posturale attraverso l'apposito analizzatore nel quale effettuiamo 36 fotografie sia statiche (sul lettino), sia dinamiche (in piedi) per ottenere una valutazione statico-dinamica specifica. A seguire si esegue la valutazione con test di forza analitica e test di flessibilità. Sulla base degli esiti di queste valutazioni si ha la conferma dell'utilità dell'esercizio correttivo".

2 foto Sfoglia la gallery

L'esercizio correttivo

Quest'ultimo, unitamente ai nuovi piani nutrizionali, sta rivoluzionando il mondo del wellness. I principi di biomeccanica su cui si basa sono presto detti. "Si parte dalla considerazione che una postura errata nello spazio è la conseguenza di un atteggiamento erroneo alla cui manifestazione contribuiscono un muscolo contratto e un muscolo lasso", spiega Cirafici. "Sulla base di conoscenze di biomeccanica si elaboreranno esercizi di rilascio del muscolo contratto e di rinforzo di quello lasso, riportando l'asse fuori posto in equilibrio nello spazio e ristabilendo così la postura corretta".

A chi è consigliato l'esercizio correttivo

"Nato per i performer - spiega l'esperto - in realtà è perfetto per tutti. Dagli sportivi non agonisti che si preparano alla ripresa dell'attività, fino ai professionisti che grazie a esso vedranno migliorare le prestazioni e ridursi gli infortuni. Quante volte i calciatori accusano ripetutamente gli stessi infortuni senza riuscire a risolverli? Probabilmente con un controllo di valutazione posturale e il conseguente esercizio correttivo i problemi che li affliggono si ridurrebbero notevolmente. La metodica, inoltre, permette di risolvere problemi quali mal di testa e mal di schiena senza assumere farmaci".

Chi è Mauro Cirafici

Oltre a collaborare con MC Wellness Club, Cirafici è fin dall'inizio degli anni ’90  uno degli sportivi più conosciuti sul panorama nazionale. Nel 1994 è campione italiano ed europeo di Body Building. Ha conquistato il titolo italiano nella staffetta 4x100 Master nel 2005. Ha ottenuto numerosi altri successi. Dal punto di vista professionale ha saputo adeguare l'attività di personal trainer agli standard attuali rivoluzionando il proprio lavoro in seguito all'introduzione del controllo di valutazione posturale e dell’esercizio correttivo. Oggi, in riferimento a qualsiasi obiettivo, tutti possono apprendere grazie a MC Wellness Club le tecniche di allenamento appropriate per conseguirlo. Che sia la ricerca di una silhouette perfetta, oppure il desiderio di mantenere la buona salute, o ancora di migliorare la propria performance in vista della stagione sportiva, grazie a MC Wellness Club sarà sempre possibile ottenere i risultati desiderati.

Mal di schiena e postura errata, dov'è MC Wellness

MC Wellness Club è in via Sant’Agnese 47 B a Lissone.
Per informazioni è possibile visitare il sito MC Wellness Club, la pagina Facebook, scrivere a mcwellness.studio@hotmail.com o chiamare il numero 380.3718912 (anche whatsapp).

 

Necrologie