Idee & Consigli

Moda senza limiti: la fantasia dei lacci colorati 

Moda senza limiti: la fantasia dei lacci colorati 
Idee & Consigli Monza, 19 Maggio 2022 ore 08:48

“I dettagli fanno la perfezione e la perfezione non è un dettaglio”, diceva Leonardo da Vinci. E chi meglio degli italiani lo sa! Così attenti proprio a quelle minuzie che possono rendere unico un outfit. Per le donne un paio orecchini, un bracciale o una borsa. Un orologio, un calzino o i lacci delle scarpe per l’uomo. Se fino a qualche tempo fa il pendant era quasi un obbligo, oggi le cose sono cambiate! Sempre di più, negli ultimi anni, la moda non mette limiti alla fantasia, “consentendo” tutto e il contrario di tutto.

I modelli che ricordano gli anni ’70, ’80 o ’90. Per non parlare delle tinte. Sono ormai sdoganati gli abbinamenti più audaci e forse un tempo non molto graditi. Si pensi alle proposte della primavera/estate: vincono i colori, quelli più accesi, tutti, ma anche, e (forse) soprattutto, quelli pastello, dal glicine al verde, dall’azzurro al giallo. Un arcobaleno, insomma! Accanto ai tailleur monocromatici (che possono piacere o meno), vediamo anche fantasie ricche e vivacissime che accostano le tinte complementari e che sono capaci di farci notare a chilometri di distanza. Approvati pure gli outfit che mettono insieme fantasie diverse (che a qualcuna faranno accapponare la pelle!). Tutto sta nel saperle portare!

Attenzione però. Per le più timide e riservate si può optare per accostamenti più “semplici” ma comunque alla moda. Tornando a quanto detto in principio, puntando proprio sui dettagli, maglietta, giacca colorata, jeans e delle sneakers con un bel paio di lacci piatti o rotondi dello stesso colore della giacca, oppure di un colore del tutto diverso, che magari richiama alla borsa. Lo stile casual che va per la maggiore certamente aiuta a giostrarsi bene nella miriade di opportunità che il mondo della moda ci offre! Ma ricordate, ciò che conta, sempre e comunque, è sentirsi a proprio agio! Anche se non sarete perfette o perfetti, certamente il caro vecchio Leo, capirà!

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie