Idee & Consigli

Penne personalizzate, un gadget evergreen per fare marketing

Penne personalizzate, un gadget evergreen per fare marketing
Idee & Consigli 20 Giugno 2022 ore 17:17

Le penne personalizzate sono uno dei gadget più comuni in assoluto; qualsiasi azienda, grande o piccola che sia, utilizza e distribuisce penne con sopra riprodotto il proprio logo. Non si tratta solo di una scelta estetica ma anche di una strategia di marketing, volta alla promozione ed alla valorizzazione del marchio. A differenza di quanto si possa pensare, infatti, gadget e accessori di questo tipo possono essere parte integrante di più ampie strategie di visual marketing, basate sulla distribuzione di gadget ‘brandizzati’. Le penne in metallo rientrano certamente all’interno di questa specifica categoria merceologica, per via del notevole potenziale promozionale.

Come sfruttare le penne personalizzate

Le penne a sfera sono un accessorio di uso quotidiano estremamente diffuso; con il tempo, si sono evolute anche in gadget di design e, come già accennato, in uno strumento di marketing. Il motivo è semplice: si tratta di un articolo poco ingombrante caratterizzato da una spiccata funzione pratica, sfruttabile in tanti frangenti diversi (a casa, a lavoro, per lo studio o altro).

In generale, le penne possono essere distribuite in omaggio in svariati contesti:

  • in negozio, come omaggio per un acquisto;
  • in occasione di meeting, incontro, riunioni ed eventi di rappresentanza;
  • durante mostre ed eventi fieristici;
  • all’interno di un omaggio più ampio da elargire a clienti o fornitori in occasione di festività o ricorrenze particolari.

Perché fare marketing con le penne personalizzate

Al netto degli aspetti strettamente pratici, le penne personalizzate costituiscono uno strumento promozionale anche per altri aspetti. Com’è facile intuire, assolvono una funzione molto simile a quella di un biglietto da visita o un volantino, ossia rappresentano a tutti gli effetti l’immagine che l’azienda vuole dare di sé agli osservatori esterni, dai clienti acquisiti a quelli che potrebbero potenzialmente diventarlo.

Questa prerogativa promozionale, però, va enfatizzata attraverso scelte ben precise in sede di realizzazione e confezionamento dell’oggetto. La penna, infatti, deve avere un aspetto originale e accattivante, immediatamente riconoscibile; lo stesso dicasi per la personalizzazione: la riproduzione del logo o del marchio deve essere precisa, priva di imperfezioni, e rendere ben visibili anche i dettagli più minuti. Inoltre, è bene scegliere un materiale come il metallo (in luogo della plastica) e meccanismi durevoli e facili da usare, così da non pregiudicare la praticità di utilizzo. Tutti questi aspetti devono essere valutati e impostati in maniera professionale affinchè delle semplici penne personalizzate con logo possano davvero fungere da leva di marketing. A tal proposito, quindi, è consigliabile rivolgersi ad un e-commerce specializzato come Gedshop, così da avvalersi della consulenza di professionisti esperti del settore.

Marketing low cost con le penne brandizzate

La distribuzione di penne personalizzate con il logo aziendale è una strategia che può contribuire alla promozione del marchio sotto diversi aspetti:

- consolidare l’identità grafica del brand, rendendo quest’ultimo ben riconoscibile e differenziato dai soggetti concorrenti;

- rafforzare l’immagine dell’azienda, non soltanto dal punto di vista grafico visivo ma anche reputazionale: omaggiare clienti, partner e fornitori con un oggetto pratico, funzionale ed esteticamente apprezzabile fa sì che l’immagine dell’oggetto venga associata a quella dell’azienda, creando una connessione positiva, rafforzata dal sentimento di gratitudine innescato dal ricevere un gadget in omaggio;

- aumentare la visibilità del marchio; a differenza dei biglietti da visita o dei volantini, i gadget personalizzati come le penne (e altri dello stesso tipo) possono essere utilizzati quotidianamente. Di conseguenza, aumentano la possibilità che un gran numero di persone veda l’oggetto e la personalizzazione che caratterizza quest’ultimo in contesti professionali e lavorativi di vario genere.

Infine, va sottolineato come le strategie di marketing che si fondano sul merchandising ‘brandizzato’ presentano un notevole vantaggio: possono essere implementate utilizzando un budget contenuto, a dispetto di quanto accade con iniziative più complesse e di ampia portata.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie