Idee & Consigli
comunicato stampa

“Praticare il paesaggio camminando la poesia geografica della ValSeriana”

“Praticare il paesaggio camminando la poesia geografica della ValSeriana”
Idee & Consigli 23 Agosto 2022 ore 07:00

Dal 25 agosto al 9 settembre scoprite la ValSeriana attraverso 4 itinerari geopoetici che offrono la possibilità di praticare, in cammino, una libera interpretazione del paesaggio grazie a spunti di varia natura proposti dallo scrittore Davide Sapienza.
Attraversando la geografia culturale e fisica della ValSeriana avrete l’occasione di parteciperete attivamente alla comprensione del territorio, ricevendo una serie di stimoli a vedere con occhi nuovi ciò che è già noto o a scoprire sentieri meno noti.

 

I quattro cammini sono inseriti in un progetto più ampio “Ritroviamoci in ValSeriana – Alla scoperta di luoghi perduti”, finanziato nell’ambito del bando Lombardia Attrattiva che propone un viaggio insolito in ValSeriana, per riscoprire luoghi poco noti in una veste completamente rinnovata e innovativa, scelti come suggestivi contenitori di iniziative apparentemente distanti dalle caratteristiche del luogo stesso. 

ARDESIO

Due percorsi sono in programma ad Ardesio, gioiello incastonato tra le Prealpi Orobiche. Scrigno di cultura, arte fede e storia ma soprattutto custode del vivere in montagna, quella montagna che gli abitanti amano e preservano. Le sue numerose frazioni, arroccate come a formare un abbraccio al centro storico con il suo Santuario della Madonna delle Grazie e numerosi altri punti di interesse storico artistico, sono preziose testimonianze del vivere la montagna, delle antiche tradizioni rurali, dell’amore per luoghi intimi circondati da cime imponenti.

Insieme a Davide Sapienza potrete scoprire due di queste frazioni: quella di Piazzolo e di Cacciamali attraverso un percorso che restituisce valore agli antichi sentieri utilizzati nel corso dei secoli per gli spostamenti e all’anima del luogo.

Piazzolo di Ardesio. Foto di Davide Sapienza

30 AGOSTO | PIAZZOLO DI ARDESIO
Un percorso che parte dalla frazione di Piazzolo, una frazione incastonata sulla sponda sinistra della ValSeriana, in una posizione molto particolare. Tra lì, la frazione di Ave e la Cima Ba, si trova un antico sentiero diretto che portava a Colle Palazzo e che andremo a esplorare per un tratto, prima di uscire nel grande paesaggio sotto le Valli Marcie da dove nasce il torrente Rino, tributario del Serio.

INFO: https://www.valseriana.eu/eventi/itinerari-di-poesia-geografica-piazzolo/

Piazzolo. Foto di Luca Festari

9 SETTEMBRE | CACCIAMALI DI ARDESIO
A mille metri di quota, sul versante destro della ValSeriana la frazione Cacciamali è un’emozione tra le più intense dell’Alto Serio. Un insediamento storico che è il passaggio verso l’esteso mondo nascosto delle Baite del Monte Secco e che offre la possibilità di camminare dentro paesaggi alpini dai grandi orizzonti, una torre di guardia della bellezza, dove lo sguardo corre dall’alta valle fino al Sebino e oltre.

INFO: https://www.valseriana.eu/eventi/itinerari-di-poesia-geografica-cacciamali/

Cacciamali. Foto di Gabriele Zanoletti

LA PARTECIPAZIONE AI CAMMINI È GRATUITA, CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA AI SEGUENTI CONTATTI: 035.704063 | infopoint@valseriana.eu 

PER SCOPRIRE TUTTI GLI APPUNTAMENTI IN PROGRAMMA: www.valseriana.eu 

L’iniziativa è organizzata grazie al contributo di Regione Lombardia, nell’ambito del Bando Lombardia Attrattiva 2021 e grazie al sostegno di Comunità Montana Valle Seriana, in collaborazione con i Comuni di Ardesio, Clusone e Gorno e con l’organizzazione di Promoserio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie