Idee & Consigli

Quanto costa costruire una piscina

Quanto costa costruire una piscina
Idee & Consigli 18 Giugno 2022 ore 15:00

Siamo in tanti a sognare di avere una piscina nel giardino di casa, per goderci appieno l'estate nel nostro angolo fresco e rilassante. Ma quanto costa davvero costruirne una? È davvero una spesa così proibitiva come spesso si pensa?

In questo articolo scopriremo quanto costa costruire una piscina e vedremo se si tratta davvero di un'impresa riservata a pochi oppure no.

I fattori che influenzano il prezzo delle piscine

Prima di porsi la domanda di quanto costa costruire una piscina, bisogna sapere che ci sono dei fattori che ne influenzano il costo. Vediamo i più importanti:

  • la topologia di piscina
  • il materiale di costruzione
  • le dimensioni, inclusa la profondità.

Vediamo ora più in dettaglio questi diversi elementi.

I diversi tipi di piscine

  • Piscina fuori terra

La piscina fuori terra è un'alternativa piuttosto recente alla piscina interrata o seminterrata, perché non richiede dei lavori particolari. Basta soltanto montarla e, in caso si tratti di un modello venduto in kit, può anche essere interamente smontata.

Questo significa che lo spazio dedicato alla piscina potrà essere sfruttato in altre maniere durante il resto dell'anno. Di solito queste piscine sono realizzate in legno o in plastica con supporti in acciaio. A seconda delle dimensioni, i prezzi possono andare dai 1000€ circa per i modelli base in plastica per superare i 10000€ per i grandi modelli con struttura in legno.

  • Piscina interrata o seminterrata

La piscina interrata è la classica tipologia di piscina che tutti ci immaginiamo e di cui abbiamo sognato. Rispetto alla tipologia precedente, richiede dei lavori più o meno importanti per essere realizzata perché bisogna scavare il terreno (piscina interrata) o costruire i muri e le pareti esterne (piscina seminterrata).

Inutile dire che non può essere rimossa e che prima di avviare i lavori occorre informarsi bene sulle autorizzazioni necessarie e sulle norme da rispettare in termini di eventuali vincoli paesaggistici, distanza dai vicini e via dicendo.

I tipi di materiali impiegati per la piscina interrata o seminterrata

Per quanto riguarda i materiali, possiamo citarne tre principalmente usati per la costruzione delle piscine:

  • Il cemento armato: il materiale più comunemente utilizzato per la sua resistenza e il suo costo contenuto. Le piscine realizzate in cemento armato hanno il vantaggio di durare molto a lungo, ma necessitano dei lavori importanti e un terreno perfettamente piano per l'installazione. Il costo totale medio di una piscina di questo tipo si aggira tra i 27000 € e i 37000 €.
  • I pannelli d'acciaio: I pannelli d'acciaio sono una delle tecnologie più usate in questi ultimi anni nella costruzione di piscine interrate o seminterrate. Offrono una stabilità e una velocità di montaggio e di installazione ottime. Per una piscina di questo tipo bisogna contare tra i 25000€ e i 35000 €.
  • I casseri di polistirolo: Le piscine in casseri di polistirolo sono un po' la versione 2.0 delle piscine in cemento armato. Il principio è molto semplice, si tratta di assemblare i pannelli tra di loro grazie ad una struttura metallica interna nella quale viene messo il cemento. Offre quindi un'installazione più rapida e una maggiore flessibilità grazie alla struttura in metallo. Si tratta di un tipo di piscine un po' più costoso rispetto a quello che abbiamo visto finora, con prezzi che si aggirano tra i 30000€ e i 38000 €.

Per quanto riguarda le dimensioni, esse hanno un impatto fondamentale sul costo finale della tua piscina: il costo medio al metro quadro si aggira attorno ai 1000 €. Stesso discorso per la profondità, più una piscina sarà profonda più necessiterà di lavori e di scavi del terreno per la sua realizzazione. Sono tutti parametri che possono aumentare o contenere il costo di una futura piscina. Per non dire poi della realizzazione dell'eventuale pavimentazione che la circonderà, ad esempio se vuoi costruire un ambiente in cui inserire un salotto da giardino.

Oltre ai lavori di costruzione, nel costo della tua piscina dovrai necessariamente inserire anche quello di acquisto degli elementi di arredo e di decorazione indispensabili per goderti il tuo specchio d'acqua al massimo. Fortunatamente, in rete non mancano le possibilità di risparmio. Su Concept-u puoi trovare decine di articoli di tendenza a un prezzo davvero "relax" con la consegna gratuita in 24 ore!

Ora che sai quanto costa costruire una piscina non ti rimane che trovare la migliore soluzione per te e metterti all'opera!

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie