sinergia

A Concorezzo arriva "PerPiùDiario"

Interessante iniziativa proposta da associazione genitori e Amministrazione comunale.

A Concorezzo arriva "PerPiùDiario"
Scuola Vimercatese, 27 Giugno 2021 ore 11:00

Bella novità per la scuola di Concorezzo. Gli studenti, a partire dal prossimo anno, riceveranno il "PerPiùDiario", strumento didattico realizzato da associazione genitori e Amministrazione comunale.

Il progetto

Un diario studiato, pensato e realizzato dagli studenti delle scuole elementari di Concorezzo. Un progetto innovativo e stimolante, nato dalla collaborazione tra Amministrazione comunale e l’associazione dei genitori "Aps Perpiùscuola". Ad annunciare con soddisfazione la nascita dell’iniziativa è stato l’assessore all’Istruzione Gabriele Borgonovo.

"Abbiamo approvato in Giunta il progetto “PerPiùDiario” promosso dall’associazione Aps Perpiuscuola di Concorezzo per la realizzazione di un diario scolastico per le terze quarte e quinte elementari e di un quadernino per le prime e seconde elementari - ha spiegato l'assessore - I 750 bambini delle scuole primarie saranno coinvolti nella realizzazione grafica e nella scelta dei materiali per questi due strumenti didattici che verranno personalizzati attraverso un contest dedicato".

Il progetto prenderà il via a partire dal prossimo anno scolastico.

"Sia il diario che il quaderno verranno distribuiti gratuitamente alle famiglie dei nostri studenti e forniranno uno strumento didattico condiviso e inclusivo - ha concluso l’assessore Borgonovo - Stiamo già lavorando e sviluppando molti nuovi progetti per il prossimo anno scolastico che sarà ricco di molte novità per i nostri ragazzi".

La soddisfazione di "Aps Perpiùscuola"

Indubbiamente una novità davvero molto interessante, che permetterà ai ragazzi di avere a disposizione un nuovo strumento didattico, utile ma allo stesso tempo divertente, considerato il contest artistico che verrà organizzato per la creazione del diario stesso. Soddisfatta anche l’associazione dei genitori.

"Siamo felici di condividere con tutti voi che a settembre, all'inizio della scuola, tutti gli alunni della scuola primaria troveranno sui propri banchi l'EcoDiario. Si tratta di uno strumento didattico dall'alto valore educativo e inclusivo. Con la collaborazione della scuola abbiamo definito l'inserimento della modulistica utile e il Comune riconoscendo il merito del progetto, ha accordato il suo patrocinio all'iniziativa".

Necrologie