Riconoscimento

Consegnate le borse di studio ai giovani talenti di Correzzana

Undici gli studenti premiati: a ciascuno di loro un assegno da 300 euro, il premio di laurea è stato invece da 600 euro

Consegnate le borse di studio ai giovani talenti di Correzzana
Scuola Vimercatese, 17 Gennaio 2021 ore 11:01

Consegnate le borse di studio ai giovani talenti di Correzzana. La cerimonia, limitata ai ragazzi e ai loro genitori, si è tenuta nella giornata di sabato 16 gennaio alla presenza del sindaco Marco Beretta e dell’assessore all’Istruzione Sabrina Magro.

Consegnate le borse di studio ai giovani talenti di Correzzana

Undici, complessivamente, i giovani correzzanesi che nella giornata di ieri hanno ricevuto il tanto ambito riconoscimento. Filippo Brambilla, Luca Brambilla, Filippo Etchevers, Simone Ornago e Lavinia Tornaghi sono risultati tra i migliori studenti delle scuole medie inferiori e hanno ricevuto un assegno del valore di 300 euro. Francesca Bazzoni, Valeria Leone, Lorenzo Mandelli, Gianni Montisci e Giulia Patti hanno invece primeggiato tra gli allievi delle scuole superiori e anche a loro è stata consegnata una borsa di studio da 300 euro. Il premio di laurea da 500 euro è stato infine ottenuto da Simone Fumagalli, che ha conquistato anche il bonus aggiuntivo da 100 euro per aver conseguito la lode al termine del proprio percorso universitario.

“Un premio che vale doppio”

La tradizionale cerimonia di consegna, in ossequio alle normative anti Covid, si è tenuta a porte chiuse, alla sola presenza dei ragazzi e dei loro genitori. Nonostante le limitazioni, il premio rappresenta comunque una bellissima soddisfazione per tutte le brillanti menti del paese, che in questo modo si sono visti certificare nel migliore dei modi l’impegno e la dedizione profusi durante l’ultimo anno scolastico profondamente segnato dall’emergenza sanitaria. Proprio come sottolineato anche dall’assessore Magro:

“I premi di quest’anno hanno addirittura un valore doppio considerato che sono stati conseguiti dai ragazzi dopo diversi mesi di lockdown e lezioni a distanza. A nome dell’Amministrazione comunale e dell’intera cittadinanza rivolgo le più sincere congratulazioni a tutti i ragazzi, poiché hanno dimostrato grande impegno e forza di volontà nonostante le condizioni non proprio agevoli affrontate durante l’anno”

TORNA ALLA HOME

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli