Fenomeno che preoccupa

Cyberbullismo, incontro con i genitori al Da Vinci di Carate

Appuntamento sabato 22 febbraio alla scuola superiore di via De Gasperi. Ospite una specialista in criminologia.

Cyberbullismo, incontro con i genitori al Da Vinci di Carate
Caratese, 19 Febbraio 2020 ore 17:16

Si parlerà di cyberbullismo in un incontro con i genitori degli studenti dell’istituto superiore Leonardo da Vinci di Carate Brianza.

Cyberbullismo, una piaga da combattere

Il fenomeno del cyberbullismo è in aumento. Offese, insulti, derisione per l’aspetto fisico, diffamazione, esclusione per le proprie opinioni, diffusione impropria di video e immagini. Sono le più frequenti forme di aggressione attraverso i social media effettuate da parte di ragazzi nei confronti di altri adolescenti, spesso i più giovani e fragili. Se ne parlerà sabato mattina, 22 febbraio a Carate Brianza in un incontro pubblico inserito nell’ambito dei progetti Salute della scuola, con i genitori degli studenti dell’istituto da Vinci.

Sabato mattina a Carate Brianza

Due ore di confronto aperto con un’esperta del settore, Stefania Crema, specialista in criminologia, mediatore dei conflitti e consulente legale. Durante la mattinata, in programma dalle 10 a mezzogiorno, verranno affrontati vari temi legati al cyberbullismo: dai limiti e confini dell’utilizzo della rete, passando per l’assetto normativo con il concetto di legalità ed illegalità fino all’uso dei social-network.

Tema dell’incontro – in programma nell’auditorium della scuola di via De Gasperi –  “Prevenzione ed intervento sui fenomeni di bullismo e cyberbullismo” pensato e proposto con l’obiettivo di riflettere e condividere strategie nell’ottica della corresponsabilità educativa.

TORNA ALLA HOME.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia