Scuola
Monza

Iscrizioni scolastiche: dal Comprensivo di San rocco un aiuto alle famiglie

In collaborazione con le Associazioni Diritti Insieme e Alisei.

Iscrizioni scolastiche: dal Comprensivo di San rocco un aiuto alle famiglie
Scuola Monza, 17 Gennaio 2022 ore 10:13

Per far fronte alle difficoltà di alcune famiglie nel procedere all'iscrizione scolastica dei propri figli che deve essere effettuata online su piattaforma del Ministero dell'Istruzione, l'Istituto Comprensivo Koiné di San Rocco ha organizzato, in collaborazione con le Associazioni Diritti Insieme e Alisei, un servizio di supporto per aiutare nell'inserimento dei dati.

Iscrizioni scolastiche: dal Comprensivo di San rocco un aiuto alle famiglie

L'IC Koiné comprende le Primarie Zara, Omero e Sant'Alessandro e la Media Pertini. La zona è caratterizzata da una consistente presenza di comunità straniere e l'intervento voluto dalla Dirigente scolastica dell'Istituto dottoressa Anna Guglielmetti vuole favorire il corretto utilizzo della piattaforma ministeriale da parte di quei genitori che non hanno familiarità con la lingua italiana.

Date e orari del servizio

Il servizio sarà attivo i giorni 18-19-25-26 gennaio dalle ore 8:30 alle 12:30 (le iscrizioni sono da presentare entro venerdì 28 gennaio). I genitori interessati potranno presentarsi, muniti di SPID, codice fiscale proprio e dei figli, indirizzo e-mail e cellulare presso la sede di via Omero.

Corsi in italiano per stranieri

La scuola, sempre al fine di favorire e migliorare la comunicazione con genitori di provenienza straniera, ha in programma per il prossimo futuro anche l'avvio di corsi di italiano rivolti specificatamente alle mamme, in collaborazione con le rappresentanze genitoriali e l'Associazione Diritti insieme, che già conduce analoghe attività a Monza e provincia. La comprensione della nostra lingua riveste estrema importanza nelle relazioni scuola-genitori, anche per il ruolo che la famiglia può e deve avere nel sostegno allo studio dei figli. Per non parlare dell'importanza di simili azioni al fine di una piena integrazione delle famiglie migranti e per una reciproca conoscenza.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie