Scuola
Giussano

L'albero di Giovanni Falcone crescerà nel giardino della scuola di Robbiano

Mattinata "green" anche alle elementari di via D'Azeglio con l'avvio dell'orto didattico

L'albero di Giovanni Falcone crescerà nel giardino della scuola di Robbiano
Scuola Caratese, 21 Novembre 2022 ore 12:58

Un Ficus macrophillacolumnarismagnoleides - pianta che cresce nei pressi della casa dove viveva il giudice Falcone, assassinato nel 1992 dalla mafia - crescerà nel giardino della scuola di Robbiano.

Giussano, piantumazione alberi

La speciale piantumazione

Questa mattina, lunedì 21 novembre,  il sindaco, gli assessori e il comandante della stazione Carabinieri di Giussano hanno partecipato alla speciale e significativa piantumazione in occasione della Giornata nazionale degli alberi. E’ arrivata infatti in città una talea proveniente dalla Sicilia, e più precisamente dall’albero di Giovanni Falcone, che gli studenti della scuola primaria «Don Rinaldo Beretta» hanno messo a dimora.

Iniziativa legata ad un progetto di legalità

I ragazzi delle elementari stanno portando avanti un percorso sulla legalità promosso nelle scuole del territorio e la piantumazione ha rappresentato una delle tappe di questo importante lavoro didattico.
Duplice quindi il significato della mattinata: quello ecologico e quello sociale per rimarcare il valore dell’ambiente , ma anche della pace e legalità.

Mattinata green anche alla Gabrio Piola

Subito dopo l'appuntamento a Robbiano, sindaco e assessori si sono spostati alla scuola "Gabrio Piola", per un'altra importante inziativa. La mattinata “green” è infatti proseguita nell’area verde esterna della scuola primaria di via D'Azeglio. Alunni e insegnanti hanno inaugurato l'Orto didattico divulgativo, realizzato con i fondi Pon Edugreen e reso possibile grazie alla collaborazione degli Uffici Ambiente e Stabili e Verde del Comune di Giussano. Per questa occasione sono state messe a dimora   due piante da frutto donate dall’Amministrazione comunale.

Seguici sui nostri canali
Necrologie