Meda

Nuovi contributi comunali per la pagare le rette di nidi e sezioni primavera

Elevata la fascia Isee fino a 35mila euro. Le domande possono essere presentate fino al 26 febbraio.

Nuovi contributi comunali per la pagare le rette di nidi e sezioni primavera
Scuola Seregnese, 03 Febbraio 2021 ore 15:08

Un nuovo importante sostegno alle famiglie del comune di Meda: da oggi e fino al 26 febbraio è possibile chiedere i contributi comunali per pagare le rette mensili previste per la frequenza ai servizi di prima infanzia denominati “Nido” e “Sezioni primavera” per l’anno educativo 2020/2021.

Nuovi contributi comunali per la pagare le rette di nidi e sezioni primavera

“I beneficiari saranno molti di più che in passato”, evidenzia il vicesindaco e assessore ai Servizi sociali Alessia Villa. “Abbiamo infatti voluto che il sostegno riguardasse le famiglie con un reddito ISEE uguale o inferiore a 35.000 euro. Un gran bel passo in avanti, a vantaggio di un numero considerevolmente maggiore di utenti rispetto al passato”.

“L’Amministrazione comunale stanzia così ulteriori risorse per dare una mano ai cittadini in questo momento storico di grande difficoltà”, sottolinea il sindaco Luca Santambrogio. “Dall’inizio della pandemia abbiamo messo a disposizione più di 1,5 milioni di euro in sussidi, contributi, riduzione di imposte, ecc., e proseguiamo su questa linea dando una mano a chi ha un bambino ai nidi e nelle sezioni Primavera”.

Cosa occorre per presentare domanda

Oltre alla certificazione ISEE in corso di validità, per beneficiare dei contributi (che saranno inversamente proporzionali in base al reddito) occorre essere residenti nel Comune di Meda ed essere regolarmente iscritti e frequentanti ai servizi in possesso di regolare autorizzazione.
Tutte le informazioni in le trovate a questo link

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli