E' di Lissone

A soli 15 anni è già l’astro nascente del basket

Sul Giornale di Monza in edicola l'intervista a Matilde Villa, campionessa della Limonta Costa Masnaga.

A soli 15 anni è già l’astro nascente del basket
Sport Monza, 09 Dicembre 2020 ore 12:10

E’ una degli astri nascenti del basket nazionale. E non poteva essere che di Lissone, patria dell’associazionismo sportivo che ha dato i natali a campioni di ogni disciplina.

Ha il basket nelle vene

A soli 15 anni, ne compirà 16 domani mercoledì 9 dicembre, la fuoriclasse lissonese Matilde Villa ha siglato un record storico: è la più giovane cestista ad aver segnato ben 36 punti in una partita di serie A.

Il nuovo record per rapporto punti-età è stato raggiunto da Matilde con la maglia della Limonta Costa Masnaga, società in cui milita da quando aveva 6 anni, nella partita contro la Dinamo Sassari dello scorso fine settimana (76-57). La popolare pagina Facebook dedicata al basket «La Giornata Tipo» l’ha definita «Un fenomeno assoluto».

Non mi aspettavo una risonanza così per questo record – ha spiegato la lissonese, che studia al liceo sportivo di Carate – In campo penso prima a divertirmi e a dare il massimo per la mia squadra.

Così ha commentato la giovanissima campionessa che ci spiega ridendo che in tre giorni i suoi «seguaci» sui social sono duplicati. L’abbiamo intervistata a seguito di questo successo che l’ha travolta per sapere di più su questa stella nascente del basket. Una passione, quella per lo sport e per la pallacanestro, condivisa anche con la sorella gemella Eleonora.

Sul Giornale di Monza in edicola l’intervista completa alla campionessa.

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità