Serie A in 24 mesi, Galliani fa sognare i tifosi dell’Ac Monza

L'ad biancorosso anchorman per una sera in piazza Trento e Trieste

Serie A in 24 mesi, Galliani fa sognare i tifosi dell’Ac Monza
Monza, 06 Settembre 2019 ore 07:30

Serie A in 24 mesi, Adriano Galliani anchorman per una sera, fa sognare Monza. E’ successo giovedì 5 settembre intorno alle ore 21 in occasione della presentazione ufficiale della squadra biancorossa per la stagione 2019-2020, manifestazione proposta nell’ambito degli eventi per il Fuori GP in piazza Trento e Trieste.

Il Monza 2019-202o sul palco del Fuori GP

La Serie A in 24 mesi

«In Serie C siamo solo di passaggio – ha ribadito il dirigente sportivo che con Silvio Berlusconi ha vinto di più al mondo – Vogliamo andare in B e, nel giro di 24 mesi, raggiungere la Serie A con il nostro Monza». «Non dovete ringraziare me per quanto stiamo facendo – ha poi aggiunto  rivolgendosi ai tifosi – Io ci metto la mia grande passione, ma i soldi sono di Silvio Berlusconi che è oggi il primo tifoso della squadra. E’ grazie a lui se il Monza diventerà una società modello, capace di vincere e di imporre il proprio gioco, ma sempre rispettando gli avversari e le regole del fair-play».

 

Galliani e il sindaco Allevi

Applausi per tutti e retroscena di calciomercato

L’amministratore delegato biancorosso ha poi presentato uno per uno i giocatori della prima squadra quest’anno agli ordini di mister Cristian Brocchi, sottolineando i successi ottenuti da ciascuno di loro prima di approdare in biancorosso e spronandoli a dare il massimo per il Monza. Non è mancato qualche gustoso retroscena in merito all’ultimo calciomercato: «Gliozzi? – ha svelato tra l’altro l’ad – Dal Sassuolo sarebbe dovuto andare all’Empoli. Tra le società c’era già l’accordo, ma lui, tenendo fede alle promesse che ci aveva fatto insieme al suo procuratore e credendo fortemente nel progetto, è venuto da noi».

Centinaia di tifosi, con in testa la Curva Pieri, hanno applaudito il nuovo Monza

La Curva Pieri, tanti tifosi, e Dario Baldan Bembo

Presenti sotto al palco i ragazzi della Curva Pieri e numerosi tifosi, rimasti per oltre un’ora sotto una pioggia battente, intonando cori e applaudendo capitan D’Errico e tutti i propri beniamini. Al termine, dopo i saluti finali, una sorpresa: il maestro Dario Baldan Bembo ha intonato «Dai Monza vola», canzone che ha dedicato alla nuova avventura biancorossa.

Dario Baldan Bembo ha cantato «Dai Monza Vola»

Sei punti in due partite

Dopo due partite di campionato, nel girone A della Serie C 2019-2020, il Monza è primo in classifica con 6 punti a parimerito con Olbia, Renate e Como. Proprio con i Lariani, domenica 8 settembre in riva al lago, andrà in scena il primo derby lombardo della stagione.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia